Altro che limone, facciamo il sorbetto al melone: cambiano le lettere ma il sapore è comunque goloso

Sorbetto al melone ricetta

Il sorbetto dell'estate è al melone, e lo prepari senza gelatiera - buttalapasta.it

Il sorbetto al melone fatto in casa è il dolce perfetto per l’estate, si prepara con il frutto e altri due soli ingredienti, ricetta furbissima!

Con l’estate e il caldo afoso c’è voglia di gustare dei dolci freschi o anche freddi e allora il sorbetto è quello che ci vuole per dissetarsi e rinfrescarsi facendo anche il pieno di vitamine e di sali minerali. Ad esempio se volete gustare un sorbettino diverso dal solito potete farlo al melone.

Questo è semplicissimo da fare in pochi minuti e il risultato è un dolce cremoso e goloso, che potete gustare in qualsiasi momento della giornata. La preparazione è adatta anche ai meno esperti e non è necessaria la gelatiera. Quindi cosa state aspettando? Mettetevi all’opera!

Come si prepara la ricetta del sorbetto al melone

Ecco la ricetta facilissima per fare il sorbetto al melone senza gelatiera in  pochi minuti. Il dolcetto ha pochi ingredienti, in sostanza dovete unire la polpa del melone con lo zucchero e l’acqua per poi mescolare il tutto a un albume.  Questo è necessario altrimenti vi esce fuori una granita al melone. Poi vi basta passare tutto in congelatore e il gioco è fatto.

Per quanto riguarda il melone da usare potete scegliere quello giallo, dal sapore più delicato o quello arancione retato, che ha un sapore un pochino più deciso. Decidete in base ai vostri gusti. E ora vediamo come fare questa ricetta del sorbetto al melone fatto in casa.

Sorbetto al melone ricetta

Fresco e dissetante, il sorbetto al melone è il dolce dell’estate – buttalapasta.it

Ingredienti

  • mezzo chilo di polpa di melone già pulita
  • 90 gr di zucchero
  • 150 gr di acqua
  • un albume
  • un pizzico di sale

Preparazione

  1. Iniziate la preparazione della ricetta del sorbetto al melone tagliando il frutto a metà e poi di nuovo a metà in modo da avere quattro pezzi (o più, come è più comodo per voi) poi proseguite togliendo la buccia e i semi interni, quindi fatelo a pezzettini e mettetelo da parte.
  2. La quantità di polpa di melone già pulita da usare è mezzo chilo. Mettete in un pentolino lo zucchero e l’acqua, quindi ponetelo sul fuoco e portate a ebollizione, cuocete per una decina di minuti a fiamma bassa.
  3. Quindi frullate la polpa di melone con un frullatore a immersione. Fate raffreddare lo sciroppo e poi amalgamatelo alla polpa di melone. Ora questo composto in una pirofila o in una ciotola di acciaio e coprite con pellicola.
  4. Mettete il sorbetto al melone in freezer, dopo un’ora montate a neve l’albume con un pizzico di sale. Incorporatelo al composto e rimettete in congelatore per un’altra ora. Passate di nuovo tutto al mixer per rompere i cristalli di ghiaccio e rimettete in freezer per venti minuti.
  5. Gustate la vostra creazione servendo il sorbettino di melone in coppe.

E se volete fare altre ricette di sorbetti senza la gelatiera fatti in casa date uno sguardo alla nostra ricca raccolta.

Parole di Kati Irrente

Giornalista per vocazione, scrive per il web dal 2007 di cronaca italiana ed estera, politica e costume. La sua passione è la buona cucina, non solo le ricette della tradizione gastronomica italiana e internazionale ma anche piatti originali e particolari. Divide il tempo libero tra musica, cinema, libri e fumetti d'autore.

Potrebbe interessarti