Annalisa canta Mon Amour, noi diciamo caramelle Dufour: fatte in casa sono deliziose e senza conservanti. Da provare subito

caramelle fatte in casa ricetta

Altro che Mon Amour, prova subito le Dufour fatte in casa (Fonte: Ansa - Buttalapasta.it)

Caramelle Dufour fatte in casa senza conservanti: se le provi una volta non le compri più al supermercato, davvero deliziose!

Altro che Mon Amour di Annalisa, con Dufour vai sul sicuro! Sì, perché se il primo è il titolo di uno dei tormentoni più ascoltati negli ultimi mesi, il secondo è un marchio di caramelle che si trova sulla cresta dell’onda dal lontano 1926! Ad ogni modo, hai mai pensato di preparare le tue deliziose gelatine direttamente in casa?

Con questa ricetta di oggi di sicuro ci riuscirai! Non devi fare altro che procurarti tutti gli ingredienti necessari, seguire attentamente le nostre indicazioni ed in men che non si dica sarai pronto a gustare le tue fantastiche caramelle fatte a mano senza conservanti.

Annalisa canta Mon Amour, noi diciamo caramelle Dufour: la ricetta per farle in casa

Vuoi preparare delle caramelle gelées direttamente a casa con le tue mani? Allora la ricetta che stiamo per proporti oggi fa proprio al caso tuo! Al contrario di quanto si possa pensare, il procedimento è semplicissimo. Esegui attentamente questi pochi passaggi e in un battibaleno sarai pronto ad offrire a tutti le tue gelatine fatte in casa senza l’aggiunta di conservanti.

caramelle fatte in casa

Caramelle fatte in casa: ricetta semplicissima (Buttalapasta.it)

Ingredienti:

  • 100 grammi di zucchero;
  • 8 grammi di colla di pesce;
  • 1 cucchiaio di succo di limone;
  • 60 millilitri di succo di arancia;
  • zucchero semolato q.b.;
  • aroma all’arancia q.b.

Preparazione

Per preparare delle caramelle fatte in casa ancora più buone delle famose Dufour ti basterà mettere la colla di pesce in ammollo in una ciotolina d’acqua fredda per qualche minuto. Nel frattempo, versa il succo di limone in un pentolino insieme allo zucchero e al succo d’arancia.  Accendi il fuoco e mescola fino a far sciogliere lo zucchero completamente.

Non appena il composto inizierà a bollire, lascia cuocere per un paio di minuti e poi spegni il fuoco. A questo punto, strizza bene la colla di pesce con le mani ed uniscila alla miscela. Mescola ancora ed aggiungi anche l’aroma all’arancia. Infine, versa il composto ottenuto all’interno degli appositi stampini per caramelle. Noi abbiamo scelto quelli a forma di cuore, ma andranno bene anche quelli classici a cubetto.

Conserva tutto in freezer per circa mezz’ora e, trascorso il tempo necessario, vai a togliere le caramelle dallo stampo, ripassale nello zucchero semolato, mettile in un contenitore di vetro e gustale all’occorrenza. Se vuoi portarle sempre con te, meglio riporle in una confezione vuota di caramelle.

Parole di Veronica Elia

Sono Veronica e sono una giornalista pubblicista iscritta all’ordine dei Giornalisti della Lombardia, laureata in Editoria presso l’Università degli Studi di Milano. Nel 2015 comincio il mio percorso giornalistico ed inizio a collaborare con diverse realtà editoriali in Italia e in Svizzera. Il mio motto? “Fai il lavoro che ami e non lavorerai neanche un giorno della tua vita”.

Potrebbe interessarti