Benedetta Rossi ci fa sognare con la torta moka: il dolcetto della nostra infanzia che ti farà leccare i baffi

torta moka di Benedetta Rossi

Torta moka: la ricetta di Benedetta Rossi (Buttalapasta.it)

Hai mai provato a preparare la torta moka? Con la ricetta di Benedetta Rossi farai un vero figurone: resteranno tutti a bocca aperta!

Inutile negarlo: i dolci fatti in casa ci fanno subito tornare indietro nel tempo a quando da bambini preparavamo dei deliziosi manicaretti insieme alle nostre nonne e alle nostre mamme. Se vuoi rivivere ancora una volta quella incredibile emozione prova subito a realizzare con le tue mani la torta moka.

Ne avevi mai sentito parlare prima d’ora? Se non sai come si fa segui la ricetta di Benedetta Rossi, la food blogger italiana più amata e seguita del momento. In poche semplici mosse potrai portare in tavola una prelibatezza da leccarsi i baffi! Con questo dolce dell’infanzia la golosità è assicurata!

Torta moka: la ricetta di Benedetta Rossi è davvero da leccarsi i baffi!

Se non hai mai fatto la torta moka è giunto il momento di provarci! Con la ricetta di Benedetta Rossi, infatti, porterai in tavola una vera squisitezza con cui riuscirai a conquistare tutta la famiglia e non solo. Con questo dolcetto farai di sicuro un figurone. Parola d’onore!

torta moka ricetta Benedetta Rossi

Come preparare la torta moka con la ricetta di Benedetta Rossi (Buttalapasta.it)

Ingredienti:

  • 150 grammi di burro;
  • 200 grammi di zucchero;
  • 120 grammi di farina 00;
  • 80 grammi di fecola di patate;
  • 1 bustina di vanillina;
  • 1 tazzina di caffè;
  • 4 uova;
  • 1 bustina di lievito per dolci.

Per decorare:

  • 250 grammi di zucchero a velo;
  • 5 cucchiai d’acqua;
  • 25 grammi di cacao amaro in polvere;
  • chicchi di caffè q.b.

Preparazione

  1. Preparare la torta moka di Benedetta Rossi non è poi così difficile. Tutto quello che devi fare è seguire le indicazioni alla lettera ed il risultato finale sarà garantito. Per cominciare, mescola in una scodella il burro ammorbidito e lo zucchero con l’aiuto delle fruste elettriche.
  2. Dopodiché, aggiungi la farina un poco alla volta, la vanillina e la fecola di patate sempre continuando a mescolare.
  3. Unisci anche una tazzina di caffè fatto con la moka ed incorpora le uova una alla volta. Aggiungi il lievito e dai un’altra mescolata.
  4. A questo punto, travasa l’impasto in uno stampo circolare precedentemente imburrato ed infarinato e cuoci in forno preriscaldato ventilato a 170 gradi per 40 minuti circa.
  5. Trascorso il tempo necessario, tira fuori la torta e capovolgila su un piatto.
  6. Prepara, quindi, la glassa per la copertura mischiando lo zucchero a velo con il cacao amaro in polvere e 5 cucchiai d’acqua. Continua a mescolare fino ad ottenere un composto omogeneo e infine spalmalo sulla torta in maniera uniforme, facendo attenzione a coprire bene anche i bordi.
  7. Lascia riposare la tua torta moka in frigorifero per qualche minuto e, prima di servirla, decora la superficie con 2 o 3 chicchi di caffè. Sarà semplicemente irresistibile!

E se le torte sono il vostro dolce preferito, eccovi qualche ricettina di provare durante le feste! 

Parole di Veronica Elia

Potrebbe interessarti