Faccio sempre i bomboloni fritti a Carnevale con questa ricetta antica, vengono sofficissimi

Ecco come fare i bomboloni fritti con una ricetta semplice, senza faticare troppo potete gustare dei dolcetti molto golosi, non vi è già venuta voglia di addentarne uno?

Bomboloni fritti ricetta

Bomboloni fritti - buttalapasta.it

Andiamo a vedere come fare la ricetta dei bomboloni fritti, dei dolcetti golosi perfetti in ogni momento e soprattutto a Carnevale.

Nessuno può resistere alla golosità dei bomboloni fritti, uno dei dolci tipici della pasticceria italiana che potete fare in modo semplice e veloce anche voi seguendo la nostra ricetta che trovate proprio qui di seguito. A Carnevale sono un must, provateli a fare anche voi!

Si tratta di frittelle composte da pasta lievitata delicatamente profumata dalla scorza di limone, i bomboloni fritti sono sofficissimi e golosissimi già da soli, se poi li farcite diventano qualcosa di eccezionale. Andiamo a vedere come si realizzano in pochi passaggi.

La ricetta dei bomboloni fritti

Quella dei bomboloni è una ricetta che tutti dovrebbero provare a fare almeno una volta, sono dei dolcissimi facili da preparare, dopo aver fatto lievitare l’impasto si tuffano nell’olio bollente e si cospargono con lo zucchero, sono ottimi mangiati caldi ma anche freddi hanno i loro perché!

Bomboloni fritti ricetta

Bomboloni fritti con la ricetta facile – buttalapasta.it

C’è chi li chiama bombe, e sono simili ai noti krapfen, i dolci tedeschi, da cui differiscono per la consistenza dell’impasto (i bomboloni fritti sono senza uova) e dal fatto che i Krapfen sono sempre farciti.

A proposito, potete farcire anche i bomboloni fritti, come indicato nella ricetta dei bomboloni ripieni.

Ingredienti

  • 300 gr di farina
  • 60 gr di zucchero
  • 60 gr di burro
  • un pizzico di sale
  • succo e scorza di un limone
  • 130 gr di acqua
  • 9 gr di lievito secco
  • zucchero per decorare
  • Olio per friggere

Preparazione

  1. Iniziate la preparazione della ricetta dei bomboloni fritti mescolando insieme la farina, il lievito secco, lo zucchero, un pizzico di sale e il succo e la scorza di limone.
  2. Ora versate l’acqua a temperatura ambiente. Mescolate e aggiungete il burro fuso, cominciate a impastare poi trasferite l’impasto sul piano di lavoro e lavoratelo per almeno dieci minuti fino a ottenere una palla liscia ed elastica.
  3. A questo punto potete lasciare il panetto dentro a una ciotola coperta con un pezzo di pellicola, in modo che possa lievitare almeno un paio di ore, deve raddoppiare di volume.
  4. Dopo che è trascorso il periodo di lievitazione riprendere l’impasto e create delle palline di 60 gr circa, fateli lievitare di nuovo fino al raddoppio del volume.
  5. Infine friggete i bomboloni in abbondante olio caldo fino a che saranno dorati, scolateli su carta assorbente. Cospargeteli con lo zucchero e gustate i vostri bomboloni fritti caldi.

L’idea in più: potete sostituire il succo di limone con il succo di arancia e cuocere i bomboloni anche in forno a 180 gradi per circa venti minuti. E se volete scoprire quali sono gli altri dolci di carnevale da preparare a casa date un’occhiata alla nostra raccolta di ricette.

Parole di Kati Irrente

Giornalista per vocazione, scrive per il web dal 2007 di cronaca italiana ed estera, politica e costume. La sua passione è la buona cucina, non solo le ricette della tradizione gastronomica italiana e internazionale ma anche piatti originali e particolari. Divide il tempo libero tra musica, cinema, libri e fumetti d'autore.

Potrebbe interessarti