Budino all'arancia, un dolce light e perfetto per la Primavera: non servono né uova né latte

Budino alle arance

Per realizzare un dolce light goloso ecco la ricetta del budino alle arance Buttalapasta.it

Quando la voglia di dolce vi assale ma temete l’ago della bilancia seguite questa ricetta del budino all’arancia light e gustatelo senza pensieri.

Vi sveliamo una ricetta semplicissima che vi consente di preparare un dolcetto perfetto da gustare a primavera, con le ultime arance di stagione. Si tratta di un budino all’arancia facilissimo da fare, che vi conquisterà soprattutto per la sua leggerezza.

Infatti questa è una ricetta perfetta per chi vuole gustare un dessert al cucchiaio cremosissimo ma soprattutto con poche calorie. Che dire? Ve lo potete concedere alla fine di ogni pasto, da soli in compagnia, senza pensare troppo alla linea, e senza sensi di colpa! Andiamo a vedere subito come si realizza

La ricetta del budino all’arancia light: gustoso e con poche calorie

per fare questo dolce da gustare oggi stesso vi servono pochi ingredienti. tra questi non ci sono né le uova e né il latte. D’altronde vi avevamo già anticipato che si tratta di un dolcino molto leggero e con poche calorie. In effetti ciò che vi occorre per fare questo budino all’arancia light sono solo gli agrumi, della maizena ovvero amido di mais e un dolcificante da usare al posto dello zucchero. Avrete un dolce da circa 70 Kcal a porzione.

Budino all'arancia light ricetta

Budino all’arancia, un dessert light facilissimo da fare Buttalapasta.it

In questo caso abbiamo usato dell’eritritolo, ottimo per i dolci light, ma se voi non riuscite a trovarlo oppure non avete delle remore a usare lo zucchero, potete scegliere sia quello semolato che lo zucchero di canna, magari integrale. Il vostro budino all’arancia light apparirà di un bel colore ambrato.

Ingredienti:

  • un litro di succo di arancia
  • 120 gr di amido di mais (maizena)
  • 120 di eritritolo

Preparazione:

  1. Iniziate la preparazione della ricetta del budino all’arancia light mettendo il succo di arancia in un pentolino.
  2. Aggiungete al succo di arancia gli altri due ingredienti, cioè l’amido di mais (maizena) e l’eritritolo. Se non avete l’amido di mais potete usare tranquillamente la fecola di patate.
  3. Ora mescolate mentre accendete il fuoco, in modo che il composto sia omogeneo e non ci siano dei grumi.
  4. Mescolate fino a che il composto con il succo di arancia si addensi. Spegnete il fuoco.
  5. Sistemate il budino fumante in delle coppette e lasciate raffreddare, poi passate il tutto in frigo per un paio di ore in modo che il budino prenda la giusta consistenza.

L’idea in più: potete usare anche delle arance fresche, frullate la polpa e ricavate il succo, poi procedete come spiegato nella ricetta. Servite il budino nelle mezze arance svuotate per un dessert scenografico. E se volete altre idee di budini golosi e veloci seguite le nostre ricette!

Parole di Kati Irrente

Giornalista per vocazione, scrive per il web dal 2008 di cronaca italiana ed estera, politica e costume. La sua passione è la buona cucina, non solo le ricette della tradizione gastronomica italiana e internazionale ma anche piatti originali e particolari. Divide il tempo libero tra musica, cinema e fumetti d'autore.