Certi cibi creano dipendenza, c'è la conferma della scienza: questi i 5 più potenti

cibi che creano dipendenza

Quali sono i cibi che creano dipendenza - buttalapasta.it

L’opinione è scientifica: ci sono alcuni cibi che generano una vera e propria dipendenza. Ecco quali sono i 5 che la producono maggiormente. 

A volte lo si comprende istintivamente, in altri casi non ci si rende conto, ma ci sono alimenti che creano dipendenza.   Non si tratta soltanto del piacere di mangiarli, ma di un vero e prorpio senso di bisogno che si avverte quando non ci sono. Generalmente questa sensazione di necessità viene dopo che si è stabilita un’abitudine a mangiare quel determinato cibo.

Si pensa che sia soltanto per una passione personale, che ci si senta tanto attratti da un certo alimento solo per il gusto, perchè piace tanto, ma in realtà la scienza afferma che c’è un meccanismo di dipendenza che si innesta. È proprio per questo che sembra non si possa fare a meno di mangiare quel cibo che ci fa impazzire.

La nostra volontà, essendo diventati dipendenti da quel sapore e quella consistenza, viene messa a dura prova, vacilla, non riesce ad essere ferma e per evitare di mangiare o smetterla si deve fare uno sforzo anche notevole.  Il Dipartimento di psicologia dell’Università del Michigan spiega bene cosa avviene dentro di noi e quali sono gli alimenti che causano questa dipendenza.

I 5 alimenti che causano dipendenza: comuni e buonissimi, siamo tutti tentati

Non tutti i cibi sono allo stesso modo coinvolti in quella che si può definire dipendeza alimentare. Si può pensare che siano gli alimenti ricchi di zucchero i principali a rientrare in questa categoria.

Ma in realtà ci sono anche cibi salati. Si tratta in particolare di prodotti altamente trasformati, che sono ricchi di grassi e carboidrati.  Il motivo è molto semplice: in questi alimenti sono stati aggiunti in grande quantità sali, grassi e zuccheri oltre ai carboidrati e proprio queste sostanze vanno ad agire sui recettori della dopamina che produce una sensazione di benessere e appagamento.

cibi che creano dipendenza

Il cioccolato tra i cibi che generano dipendenza – buttalapasta.it

Ma oltre al piacere causa anche assuefazione per cui si desidera istintivamente una dose maggiore per un prolungamento di quello stato gradevole. Nei casi più gravi in cui la dipendenza diventa un vero e proprio fenomeno patologico può esserci un’alterazione del meccanismo di controllo del cervello nell’ipotalamo. Gli studiosi dell’Università del Michigan hanno fornito anche una lista dei cibi che hanno riscontrato essere quelli che generano una maggior dipendenza.

Sono tutti comunissimi e quindi estremamente diffusi. Primo tra tutti c’è il cioccolato, ed è facile scoprire quanto sia vero che si diventa dipendenti anche a mangiare solo qualche quadrotto di tavoletta al giorno.

Tra i dolci c’è anche il gelato. Lo zucchero e la scioglievolezza sono le caratteristiche principali che attraggono il nostro cervello e noi non ne siamo minimamente consapevoli. Dolci e con i carboidrati, accoppiata perfetta per creare dipendenza sono i biscotti, di vario tipo, di diversa consistenza, attraggono come una calamita.

Per quanto riguarda gli alimenti salati troviamo la pizza, che infatti piace in tutto il mondo e le patatine fritte: una tira l’altra e quando finiscono ne mangeremmo volentieri ancora.

Parole di Romana Cordova

Potrebbe interessarti