Costa troppo ed è rischioso: perché comprarlo? Il burro d'arachidi fallo in casa con questa ricetta velocissima. Lo amerai subito

Burro di arachidi ricetta

Burro di arachidi fatto in casa - buttalapasta.it

Se vi piace il burro di arachidi preparatelo in casa con le vostre mani seguendo questa ricetta facilissima, lo avrete sempre in dispensa!

Avete un debole per il burro di arachidi ma non vi fidate troppo di quello che si trova in commercio? Niente paura, con questa ricetta potrete realizzarne uno delizioso, fatto in casa che, sentirete al palato, è molto più buono di quello comprato, anche se delle migliori marche. La ricetta è completamente senza lattosio e senza glutine.

Cremoso e denso, il burro di arachidi si ottiene con molta semplicità dalle arachidi in guscio, ovviamente dopo averle sgusciate, e mescolate ad altri pochi ingredienti. La sua consistenza grassa lo rende l’ingrediente perfetto da spalmare sul pane, magari insieme a una buona marmellata o confettura di frutta. Ovviamente anch’esse fatte in casa! Andiamo a vedere la ricetta, perché siamo sicuri che vi è venuta una gran voglia di fare il burro d’arachidi proprio subito!

Ricetta del burro di arachidi fatto in casa

Cosa serve per fare il burro di arachidi? Questa preparazione alimentare a base di semi di arachide macinati non ha bisogno di molti altri ingredienti, solo olio, ovviamente di semi di arachidi, e un poco di zucchero, un pizzico di sale e, se gradite una nota più dolciastra, un poco di miele di acacia o di millefiori che hanno un sapore più delicato.

Burro di arachidi ricetta

Burro di arachidi, ricetta per farlo a casa – buttalapasta.it

Non c’è bisogno di cottura, è una ricetta a freddo, dovete possedere però un elettrodomestico fondamentale per ottenere un buon risultato, cioè avete bisogno di un frullatore o di un mixer da cucina molto potente. Poi potete usare il vostro burro d’arachidi per qualsiasi ricetta dolce o salata che volete gustare, in base alle vostre preferenze. Ma non esagerate, è pur sempre un alimento molto grasso e calorico.

Ingredienti

  • Arachidi tostate (compratele con il guscio ma il peso si riferisce ai semi già puliti) 500 gr
  • Olio di semi di arachide 3 cucchiai
  • Zucchero di canna 5 gr
  • Miele 5 gr
  • Sale fino 1 pizzico (facoltativo)

Preparazione

  1. Iniziate la preparazione della ricetta del burro di arachidi sgusciando i semi ed eliminando la buccia, mettetele all’interno di un robot da cucina o nel boccale del frullatore, aggiungete lo zucchero di canna ed il miele (d’acacia o millefiori) ed infine i tre cucchiai di olio di semi di arachidi.
  2. Accendete l’elettrodomestico a impulsi e poi di continuo, in modo da formare una crema ben omogenea, densa e senza pezzettini. Aggiungete il sale, se lo desiderate, e anche un altro poco di olio se volete una consistenza più fluida e cremosa. Regolatevi in base ai vostri gusti.
  3. Infine versate il burro di arachidi in un barattolo con il coperchio ermetico e tenetelo in frigo, dove potrete conservarlo per circa due settimane.
  4. Potete conservare il burro di arachidi in un vasetto di vetro a chiusura ermetica anche per 2 settimane in frigorifero.

E dopo averlo preparato fate le ricette dolci con il burro di arachidi più buone di sempre, nella nostra raccolta trovate le migliori!

Parole di Kati Irrente

Giornalista per vocazione, scrive per il web dal 2008 di cronaca italiana ed estera, politica e costume. La sua passione è la buona cucina, non solo le ricette della tradizione gastronomica italiana e internazionale ma anche piatti originali e particolari. Divide il tempo libero tra musica, cinema e fumetti d'autore.