Croccante e sfiziosa, preparala per un aperitivo e farai un figurone: la ricetta di Diletta Secco che fa impazzire tutti

Croccantella diletta secco ricetta

Croccantella ai pomodori Foto YouTube @Diletta Secco (buttalapasta.it)

Croccantella di zucchine e pomodori, la ricetta più famosa di Diletta Secco: se la vuoi preparare anche tu, ecco come fare.

Ecco la ricetta estiva che fa per te, una deliziosa croccantella a base di zucchine e di pomodori, buona proprio come quella preparata da Diletta Secco. La croccantella è una delle ricette più celebri della nota food blogger, e se la vuoi preparare anche tu non ti resta che proseguire nella lettura di questo articolo.

Ci sembra davvero inutile dire che questa specie di focaccia molto sottile e croccantissima è davvero molto buona, ma soprattutto è tanto semplice da preparare. Così, anche se non sei un asso in cucina, riuscirai lo stesso a sfornare uno delizioso stuzzichino per il tuo aperitivo con gli amici. Ed ora andiamo a vedere come realizzare questa ricetta.

Ricetta della croccantella di zucchine e pomodori di Diletta Secco

Classe 1997, Diletta Secco è una food blogger molto seguita in rete grazie alle sue ricette semplici e gustose che spiega in modo chiaro e divertente. Oggi abbiamo scelto per te la sua ricetta della croccantella pomodori e zucchine. Saporita, croccante, deliziosa, non puoi non provarla! Non solo è buonissima ma è anche pronta in pochi minuti.

La croccantella ai pomodori e alle zucchine è una schiacciata croccante ottima anche se vuoi fare uno snack per la pausa pomeridiana evitando i soliti dolci calorici. La puoi gustare, quindi, non solo come antipasto o stuzzichino da aperitivo, magari accompagnato da un cocktail, ma anche come spezzafame nell’arco della giornata.

Croccantella Diletta Secco ricetta

Croccantella di Diletta Secco Foto Youtube @Diletta Secco (buttalapasta.it)

Ingredienti

  • Farina 250 gr
  • Farina di mais una manciata
  • Acqua 310 gr
  • Zucchine 200 gr zucchine
  • Pomodorini 130 gr
  • Sale 2 cucchiaini rasi
  • Pepe q.b. Farina di mais q.b.
  • Olio extra vergine d’oliva q.b.

Preparazione

  1. Inizia la preparazione della ricetta della croccantella zucchine e pomodori lavando la verdura, togliendo le estremità e tagliando sia le zucchine che i pomodori a rondelle.
  2. In una ciotola mescola la farina e il sale con l’acqua. Quando la tua pastella sarà ben amalgamata e senza grumi puoi aggiungere le zucchine e i pomodori tagliati a rondelle. Regola con una macinata di pepe nero e mescola per uniformare il composto.
  3. Ora prendi una teglia del diametro di 30-32 cm, bagnala con un filo di olio su tutta la superficie, puoi usare un pennello o le dita per oliarla per bene. Poi spolvera tutta la superficie della teglia con della farina di mais.
  4. Versa il composto nella teglia, lo spessore deve essere abbastanza sottile, livella, se vuoi aggiungi una macinata di pepe, altra farina di mais e poi un filo d’olio.
  5. Cuoci nel forno già caldo a 200 gradi per circa 40/50 minuti. Se hai un forno ventilato i tempi di cottura di accorciano. Dopo la prima mezzora controllala perché la cottura dipende molto da forno a forno. Quando è ben dorata e croccante puoi sfornare, far raffreddare e servire.

E se vuoi altre idee per il tuo aperitivo leggi la nostra raccolta speciale di stuzzichini e cocktail per aperitivi indimenticabili.

Parole di Kati Irrente

Giornalista per vocazione, scrive per il web dal 2007 di cronaca italiana ed estera, politica e costume. La sua passione è la buona cucina, non solo le ricette della tradizione gastronomica italiana e internazionale ma anche piatti originali e particolari. Divide il tempo libero tra musica, cinema, libri e fumetti d'autore.

Potrebbe interessarti