È ora di cambiare la tua vecchia planetaria? Lo capisci così: soluzione impensabile e furbissima

trucco per capire se la planetaria funziona

Come capire se la planetaria funziona bene - buttalapasta.it

Come si fa a capire se la planetaria è ormai vecchia e va cambiata? C’è un trucco davvero molto semplice per individuarlo.

Importantissima in cucina per realizzare al meglio molte preparazioni velocizzando i tempi e soprattutto facendo molta fatica in meno, la planetaria è un elettrodomestico utile e certamente abbastanza costoso. Una buona planetaria dura per molti anni, ma quando inizia a non funzionare bene va messa da parte.

Spesso si pensa di cambiare la planetaria solo quando questa smette effettivamente di funzionare. Ma in realtà sarebbe bene accertarsi che il suo funzionamento sia efficiente e se non lo è sostituirla con un’altra. Questo perché anche se non è completamente rotta e continua a svolgere il suo lavoro, se non lo fa come effettivamente dovrebbe compromette inevitabilmente il risultato e quindi la preparazione dei cibi che si intende realizzare.

Per questo motivo è bene prestare attenzione ai dettagli e accertarsi che la planetaria funzioni davvero perfettamente. Lo si può capire con un semplicissimo trucchetto, facile da mettere in pratica e davvero un’idea astuta che ci svela esattamente le condizioni della macchina.

Il trucco per scoprire se la planetaria funziona bene

Una planetaria di qualità ha un costo notevole, ma oggi in commercio sono disponibili buoni elettrodomestici di varie fasce di prezzo, un po’ per tutti i budget. Non è necessario che sia di design o super accessoriata, l’importante è che abbia una buona stabilità e potenza in modo da poter funzionare al meglio.

Può essere un regalo o semplicemente un investimento pensando a quanto è utile e a quanta fatica si risparmia quando ad impastare è questo strumento invece delle nostre braccia come si faceva in tempi remoti. Le migliori planetarie hanno una potenza in watt che parte dai 500w fino ai 1700w nei modelli più sofisticati. La potenza è importante perché deve garantire un lavoro energico, in particolare nella lavorazione degli impasti duri.

come capire se la planetaria funziona

Il trucco per capire se la planetaria è in buono stato -buttalapasta.it

Ovviamente nella scelta di una planetaria molto dipende dall’uso che se ne fa in termini di frequenza di tempo e quantità di cibo lavorato. Molto spesso la planetaria viene confusa con l’impastatrice. C’è differenza: mentre l’impastatrice si limita esclusivamente a montare e impastare, la planetaria oltre a fare queste cose frulla, sminuzza, insacca e questo grazie alle varie fruste e agli strumenti di cui è accessoriata.

Tornando al trucco per capire se una planetaria funziona ancora molto bene oppure no, basta far cadere sul fondo della ciotola una monetina da 5 centesimi, azionare la macchina e osservare. Se la frusta non la sposta e deve essere abbassata per farlo, muovendo la piccola vite posta sotto la testa del motore vuol dire che non è più tanto funzionante. Al contrario se invece la sposta senza problemi significa che l’elettrodomestico si trova ancora in perfetto stato.

Parole di Romana Cordova

Potrebbe interessarti