Grazie a questi hamburger i miei bimbi sono felicissimi di mangiare le verdure: ricetta facile facile

hamburger di verdure ricetta

Hamburger di verdure: ricetta facile e veloce -(Buttalapasta.it)

Hamburger, ma non di carne: la ricetta facilissima a base di verdure che piace anche ai bambini, ma assaggiato niente di simile!

Chi l’ha detto che gli hamburger debbano essere fatti per forza con la carne? Esistono tantissime altre versioni alternative altrettanto buone e forse ancora più sfiziose. Per esempio si possono fare con il pesce, con i legumi ed anche con la verdura.

In particolare, quest’oggi ti sveleremo una ricetta facilissima a base di zucchine e patate, perfetta per i più piccoli che di solito non amano mangiare gli ortaggi. Quando avranno provato questa squisitezza ti chiederanno di sicuro il bis! È troppo buona per riuscire a resistere. Inoltre, anche la preparazione è piuttosto semplice e veloce. Insomma, questo piatto diventerà il tuo asso nella manica ai fornelli!

Grazie a questi hamburger i miei bimbi sono felicissimi di mangiare le verdure: ricetta furba facile e veloce

Se vuoi convincere i tuoi figli a mangiare le verdure puoi provare a cucinare questi deliziosi hamburger di zucchine e patate. Sono buonissimi e super saporiti, ne andranno di sicuro matti! Inoltre, si tratta anche di una ricetta facile e veloce da portare in tavola. Che dire? Con un solo piatto metti d’accordo tutta la famiglia! Vediamo come si preparano.

hamburger di verdure ricetta

Come preparare degli ottimi hamburger di verdure (Buttalapasta.it)

Ingredienti

  • 420 grammi di zucchine;
  • 350 grammi di patate;
  • 50 grammi di fecola di patate;
  • 150 grammi di farina;
  • 1 uovo;
  • 1 scalogno;
  • 70 grammi di pecorino grattugiato;
  • 1 ciuffo di prezzemolo;
  • 6 foglie di menta;
  • pangrattato q.b.;
  • sale q.b.;
  • olio extravergine d’oliva q.b.

Preparazione

  1. Troppo buoni questi hamburger di verdure, sono così saporiti che piaceranno anche ai bambini! Per prepararli comincia a lessare le patate in acqua fredda per circa 40 minuti. Quando saranno belle morbide, scolale e poi pelale direttamente da calde. Schiacciale in una ciotola con uno schiacciapatate e lasciale raffreddare.
  2. Dopodiché, lava le zucchine, elimina le estremità laterali e la buccia e grattugiale in una scodella.
  3. Trita lo scalogno e fallo rosolare in una padella con un filo d’olio extravergine d’oliva.
  4. Aggiungi le zucchine, un pizzico di sale e fai cuocere a fiamma bassa per 5 minuti.
  5. Una volta pronte, trasferisci le zucchine in una ciotola e, a parte, trita il prezzemolo e la menta.
  6. Non appena le zucchine si saranno raffreddate, unisci il trito di erbe, l’uovo, la farina, la fecola e il pecorino grattugiato.
  7. Aggiungi un filo d’olio extravergine d’oliva e le patate, amalgama bene il tutto, andando ad impastare con le mani. Ricordati di regolare di sale e poi fai riposare l’impasto per qualche minuto.
  8. A questo punto, cospargi il fondo di una pirofila con il pangrattato e con l’aiuto di un coppa pasta crea i tuoi hamburger con l’impasto precedentemente preparato.
  9. Spolvera la superficie con dell’altro pangrattato e poi cuoci gli hamburger di verdure in padella con un filo d’olio extravergine d’oliva.

Il consiglio extra: per non sprecare nulla, usa la parte esterna delle zucchine per preparare uno sfizioso contorno.

Parole di Veronica Elia

Sono Veronica e sono una giornalista pubblicista iscritta all’ordine dei Giornalisti della Lombardia, laureata in Editoria presso l’Università degli Studi di Milano. Nel 2015 comincio il mio percorso giornalistico ed inizio a collaborare con diverse realtà editoriali in Italia e in Svizzera. Il mio motto? “Fai il lavoro che ami e non lavorerai neanche un giorno della tua vita”.

Potrebbe interessarti