Guarda qui come ti faccio amare il cavolfiore: fallo 'a frittata' e non ti accorgi neppure di mangiarlo

frittata di cavolfiore ricetta

Cavolfiore, se ci fate la frittata il successo è assicurato - Foto Web365 Srl - buttalapasta.it

Quando i bambini fanno i capricci perché non vogliono mangiare il cavolfiore fatelo “a frittata”, è un secondo piatto gustoso, leggero e buonissimo.

Non piace a tutti, il cavolfiore, eppure è un ortaggio ricco di elementi nutritivi essenziali e benefici per l’organismo, per cui non dovrebbe mai mancare sulla tavola. Per cucinarlo in modo gustoso, oggi vi diamo una ricetta facilissima da fare.

Si tratta di una ricetta che vi salverà la cena più di una volta, e poi è un piatto talmente sfizioso che piace anche ai bambini. Il segreto? L’aggiunta di un ingrediente profumatissimo, che non è un’erba aromatica… Insomma, se fate il cavolfiore a frittata il successo è assicurato!

Come si prepara la ricetta del cavolfiore a frittata

Per realizzare questa pietanza rustica e deliziosa vi servono pochi ingredienti, i cavolfiori si usano già sbollentati, così restano molto più morbidi, mentre al posto del formaggio grattugiato indicato nella lista degli ingredienti, che è il Parmigiano Reggiano, potete usare anche il Pecorino, se volete un gusto un pochino più deciso.

L’ingrediente che dona una marcia in più al piatto è la scorza di limone, profumata e stuzzicante. Tra tutte le ricette di frittate sfiziose che potete fare per una cena veloce, questa è senza dubbio una delle più buone e salutari. Se poi volete osare, aggiungete dei cubetti di salumi che più vi piacciono, sentirete che gusto!

Frittata di cavolfiore

Una cenetta veloce? La frittata di cavolfiore è perfetta – Foto Canva – buttalapasta.it

Ingredienti

  • 6 uova
  • 450 gr di cavolfiore
  • 90 gr di formaggio Parmigiano Reggiano
  • la scorza di un limone
  • un ciuffo di prezzemolo
  • due cucchiai di olio extra vergine di oliva
  • sale fino quanto basta

Preparazione

  1. Iniziate la preparazione della ricetta della frittata di cavolfiore sbollentando le cime in acqua bollente salata, fate cuocere dieci minuti, scolate e mettete da parte.
  2. Preparate la miscela di uova con il Parmigiano Reggiano grattugiato, la scorza di un limone grattugiata, un pizzico di sale (senza esagerare) e il prezzemolo tritato. Sbattete per amalgamare gli ingredienti.
  3. Ponete sul fuoco una padella antiaderente e versateci dentro l’olio extra vergine di oliva.
  4. Aggiungete il cavolfiore, rosolate un minuto e poi versate sopra la miscela di uova, smuovete un po’ per far penetrare l’uovo in basso. Mettete un coperchio e fate cuocere per circa dodici minuti, a fuoco dolce altrimenti rischiate che si bruci.
  5. A questo punto potete girare la frittata aiutandovi con un coperchio o con un piatto, fate cuocere altri sei minuti e servite subito in tavola.

Venite a scoprire tutte le altre nostre ricette con cavolfiore, ne troverete per tutte le occasioni e per tutti i gusti.

Parole di Kati Irrente

Giornalista per vocazione, scrive per il web dal 2007 di cronaca italiana ed estera, politica e costume. La sua passione è la buona cucina, non solo le ricette della tradizione gastronomica italiana e internazionale ma anche piatti originali e particolari. Divide il tempo libero tra musica, cinema, libri e fumetti d'autore.

Potrebbe interessarti