Hai dei finocchi, non farli lessi o in insalata: con una manciata di pangrattato li trasformi in un contorno speciale

Finocchi gratinati in padella ricetta

Con i finocchi e il pangrattato il contorno speciale è assicurato - buttalapasta.it

Con i finocchi potete preparare un contorno speciale usando solo del pangrattato, e senza accendere il forno: si fa tutto in padella!

Con gli ultimi finocchi di stagione potete preparare un delizioso contorno leggero e saporito, spadellato, quindi non serve usare il forno. Non perdete l’occasione di assaggiarli cucinati in questo modo, ricordatevi che si tratta di un ortaggio con poche calorie che potete portare in tavola anche tutti i giorni!

Anche se ai vostri ospiti non piacciono tanto i finocchi vedrete che preparati in questo modo diventeranno appetibili anche per loro! Vi basta prendere una padella antiaderente e il gioco è fatto. In pochi minuti il contorno di finocchi gratinati sarà pronto per essere gustato.

Come si prepara la ricetta dei finocchi in padella gratinati

Ecco come preparare un delizioso contorno a base di finocchi cotti in padella e gratinati al punto giusto usando una manciata di pangrattato e poco parmigiano grattugiato. Il piatto è semplice e si prepara in pochi minuti, usando solo una padella e sporcando davvero molto poco in cucina.

Ricordate che il finocchio è una delle verdure di stagione più leggere a livello di calorie (31 ogni 100 grammi mentre questo piatto ha circa 180 kcal) ma è molto ricco di acqua, per tanto aiuta a depurare l’organismo e contiene diversi sali minerali come sodio, magnesio, potassio oltre a una considerevole quantità di vitamina B3.

Finocchi gratinati in padella ricetta

Con la ricetta dei finocchi gratinati in padella il contorno è pronto in 20 minuti – buttalapasta.it

Ingredienti per quattro persone

  • tre cucchiai di pangrattato
  • tre cucchiai di Parmigiano reggiano grattugiato
  • un kg di finocchio
  • quattro cucchiai di olio extra vergine di oliva
  • un mazzetto di prezzemolo
  • quanto basta di sale fino
  • una macinata di pepe nero

Preparazione

  1. Iniziate la preparazione della ricetta lavando gli ortaggi, asciugateli con cura, eliminate la base e le punte, potete usarle per insaporire un brodo.
  2. Ora tagliate i finocchi prima a metà e poi ancora in due, in modo da ottenere quattro spicchi.
  3. Prendete una padella antiaderente e versateci dentro l’olio extra vergine di oliva, disponete gli spicchi di finocchio in un unico strato e aggiungere sulla superficie un pizzico di sale e il prezzemolo tritato.
  4. Aggiungete sul fondo della padella una tazzina di acqua e portate a cottura tenendo un coperchio sopra, ci vorranno più o meno 15 minuti.
  5. Dopodiché togliete il coperchio, appena l’acqua sul fondo è completamente assorbita potete aggiungere dapprima il Parmigiano reggiano grattugiato,  il pangrattato e una macinata di pepe nero, Aspettate altri cinque minuti in modo che il formaggio si sciolga e il vostro contorno è pronto per essere servito in tavola.

E se volete altre ricette con i finocchi vi diamo altre idee per cucinare questi ortaggi, non perdetevi la nostra raccolta.

Parole di Kati Irrente

Giornalista per vocazione, scrive per il web dal 2007 di cronaca italiana ed estera, politica e costume. La sua passione è la buona cucina, non solo le ricette della tradizione gastronomica italiana e internazionale ma anche piatti originali e particolari. Divide il tempo libero tra musica, cinema, libri e fumetti d'autore.

Potrebbe interessarti