Il ciambellone di zia Maria è soffice come una nuvola: lo prepari in 5 minuti e lo divori in men che non si dica

ciambellone di zia maria

Mai fatto un ciambellone così alto, morbido e profumato! - buttalapasta.it

Una torta così soffice non l’hai mai assaggiata: con il ciambellone di zia Maria vai sul sicuro! Bastano solo 5 minuti.

Ogni mamma ed ogni nonna conserva e tramanda la sua personalissima ricetta del ciambellone. Un dolce da credenza che solo a sentirne il profumo ci riporta immediatamente all’infanzia. A tal proposito, quest’oggi voglio svelarti la ricetta di zia Maria. Nessuno lo sa fare soffice come lei!

Quando lo assaggerai ti sembrerà di toccare una nuvola perché è davvero morbidissimo. In più, è anche facile e veloce da preparare. Ti bastano solo 5 minuti e poi non devi fare altro che infornarlo ed aspettare che sia pronto.

Perfetto da gustare a colazione, a merenda oppure dopo i pasti, il ciambellone di zia Maria è un vero capolavoro di gusto!

Il ciambellone di zia Maria è come una nuvola: la ricetta per farlo morbidissimo

Di sicuro non hai mai assaggiato una torta così buona e soffice! Sì, perché il ciambellone di zia Maria è praticamente una nuvola. Se lo assaggi una volta non lo lasci più, provare per credere! Non solo potrai servirlo dopo pranzo e dopo cena, ma potrai anche darlo da mangiare ai tuoi figli a colazione con il latte o a merenda con un succo di frutta. Scopriamo subito come si prepara.

ciambellone di zia maria

Aggiungete all’impasto del cacao per renderlo più goloso! – buttalapasta.it

Ingredienti:

  • 300 grammi di farina;
  • 250 grammi di zucchero;
  • 150 grammi di olio di semi;
  • 1 bicchiere di latte;
  • 3 uova;
  • 1 limone;
  • 1 bustina di lievito per dolci;
  • vanillina q.b.;
  • zucchero a velo q.b.

Preparazione

  1. Il segreto di zia Maria per fare un ciambellone tanto soffice è sostituire il burro con l’olio di semi. Ma procediamo con ordine. Per prima cosa, apri le uova in una scodella bella capiente e lavorale con la frusta elettrica insieme alla vanillina e allo zucchero fino a farli triplicare di volume.
  2. Dopodiché, aggiungi il latte, l’olio di semi e la scorza grattugiata di un limone.
  3. Infine, incorpora la farina ed il lievito setacciati e poi mescola tutto con la frusta.
  4. Non ti resterà che travasare l’impasto in uno stampo per ciambelle precedentemente unto ed infarinato ed infornare in forno statico a 180 gradi per circa 45 minuti.
  5. Trascorso il tempo necessario, fai la prova dello stuzzicadenti per vedere se il ciambellone è cotto e poi sformalo e servilo con una generosa spolverata di zucchero a velo.

 Il consiglio extra: per un tocco più goloso taglia longitudinalmente la torta e farciscila con della crema spalmabile alle nocciole. I tuoi figli ne andranno matti!

Parole di Veronica Elia

Sono Veronica e sono una giornalista pubblicista iscritta all’ordine dei Giornalisti della Lombardia, laureata in Editoria presso l’Università degli Studi di Milano. Nel 2015 comincio il mio percorso giornalistico ed inizio a collaborare con diverse realtà editoriali in Italia e in Svizzera. Il mio motto? “Fai il lavoro che ami e non lavorerai neanche un giorno della tua vita”.

Potrebbe interessarti