Macchie resistenti e grasso nella friggitrice, con questo rimedio non fatichi: un solo gesto e va via tutto

come rimuovere macchie friggitrice aria

Il rimedio per rimuovere le macchie dalla friggitrice ad aria (Buttalapasta.it)

Addio per sempre alle macchie di grasso nella friggitrice ad aria: grazie a questo metodo semplice e geniale tornerà come nuova!

La friggitrice ad aria è un elettrodomestico che negli ultimi anni ha rivoluzionato il nostro modo di cucinare. Oltre ad essere utile per preparare fritti un po’ più leggeri è anche l’ideale per cucinare tantissime ricette diverse: dalla carne al pesce, dalla verdura alla pizza, senza tralasciare addirittura i dolci.

Non bisogna inoltre dimenticare che il suo utilizzo permette di realizzare piatti più salutari poiché non richiede l’aggiunta di ulteriori grassi. Tra gli altri vantaggi c’è il fatto che la friggitrice ad aria è anche piuttosto semplice da pulire.

Se, però, all’interno del cestello si sono formate delle macchie di grasso impossibili da rimuovere non gettare la spugna. Grazie a questo metodo infallibile la tua friggitrice ad aria tornerà come nuova in pochi minuti.

Macchie resistenti e grasso nella friggitrice ad aria: basta un gesto e te ne liberi per sempre

Anche nella tua friggitrice ad aria si sono formate delle macchie super resistenti e degli aloni di grasso apparentemente impossibili da rimuovere? Allora sei capitato nel posto giusto. Sì, perché tra poco ti sveleremo un rimedio facile e veloce che ti permetterà di sbarazzarti del problema una volta per tutte. Non dovrai neppure comprare nulla perché ciò che ti serve molto probabilmente ce l’hai già in casa.

come rimuovere macchie friggitrice aria

Come eliminare le macchie di grasso dalla friggitrice ad aria (Buttalapasta.it)

Ebbene, forse nessuno te l’ha mai detto prima d’ora, ma per pulire ed igienizzare a fondo questo elettrodomestico ti serve un prodotto di uso comune che in genere impieghiamo diversamente. Stiamo parlando delle pastiglie della lavastoviglie. Ma facciamo un passo indietro e procediamo con ordine.

Per prima cosa, apri la friggitrice ad aria ed estrai il vassoio interno. Dopodiché, mettici dentro una pasticca e versaci sopra una brocca di acqua calda. Lascia che si sciolga per bene il tutto. Fai agire qualche istante e poi risciacqua il cestello sotto l’acqua corrente. Pulisci bene anche il vassoio con l’aiuto di un panno in microfibra, infine asciuga e rimonta tutti i pezzi. Et voilà: in pochi minuti la tua friggitrice ad aria sembrerà nuova di zecca!

Ma non finisce qua, perché le pastiglie della lavastoviglie possono essere utili anche per risolvere tantissimi altri inconvenienti domestici. Per esempio, si possono usare per igienizzare la lavatrice, lavare il wc, lucidare le stoviglie, disincrostare il piano cottura, sgrassare i mobili della cucina e chi più ne ha più ne metta. Meglio quindi averle sempre in casa.

Parole di Veronica Elia

Sono Veronica e sono una giornalista pubblicista iscritta all’ordine dei Giornalisti della Lombardia, laureata in Editoria presso l’Università degli Studi di Milano. Nel 2015 comincio il mio percorso giornalistico ed inizio a collaborare con diverse realtà editoriali in Italia e in Svizzera. Il mio motto? “Fai il lavoro che ami e non lavorerai neanche un giorno della tua vita”.

Potrebbe interessarti