Metti tutto in un mixer e bevi subito: goloso e saziante, il frullato che ti salva quando hai poco tempo

ricetta dello smoothie buono e salutare

Facile da fare e super salutare, il green smmothie - buttalapasta.it

Buonissimo e molto salutare, questo frullato è facile e rapido da preparare, donando tanti benefici. Basta solo un mixer e poco più.

Perfetto per ritemprarsi nelle calde e afose giornate estive, c’è un frullato davvero ottimo che coniuga salute e gusto. I benefici che si ottengono sono numerosi ed è molto semplice da realizzare.

Nello specifico si tratta di uno smoothie che si ottiene unendo frutta e/o verdura ad una base liquida. Si differenzia proprio in questo dal classico frullato fatto esclusivamente frullando la frutta. Gli smoothies sono diventati una bevanda di tendenza negli ultimi anni, quando si è compresa la loro bontà non solo sotto il profilo del gusto, ma proprio della nutrizione.

Si tratta di realizzare un mix di ingredienti tutti salutari per un concentrato di benessere che si consuma con piacere. Ritempra dopo una sessione di allenamento sportivo, rigenera quando si suda molto e aiuta a reintegrare i liquidi persi. È ricco di vitamine e sali minerali e preso regolarmente colma eventuali carenza al posto degli integratori. Si chiama green smoothie perché assume un colore prevalentemente verde.

Green smoothie: una combo di ingredienti per un concentrato di salute

Per costituire la base del green smoothie occorre una componente di verdura a foglia verde. Possono essere gli spinaci, ma anche la valeriana, dal sapore più delicato. Con azione diuretica, depurativa e detossinante, la valeriana ha anche un buon contenuto di sali minerali. A questo ingrediente che aiuta il corretto funzionamento del sistema nervoso e muscolare e agisce positivamente sul metabolismo si aggiunge della frutta.

La scelta ricade sul kiwi, anch’esso di colore verde, che caratterizzano lo smoothie proprio per la colorazione che ne risulta ed è fonte di potassio e di vitamina C. C’è poi la banana che contribuisce ad aumentare le scorte di glicogeno e a dare una carica energetica immediata. Completa il tutto un’aromatizzazione di cannella e un latte vegetale per diluire.

ricetta del green smoothie

Green smoothie: un concentrato di bontà e salute – buttalapasta.it

Ingredienti

  • Valeriana q.b.
  • 1 kiwi
  • 1 banana
  • Cannella in polvere q.b.
  • Latte vegetale (avena o soia) q.b.

Preparazione

  1. Il procedimento è elementare: in un mixer si mettono le foglie di valeriana lavate.
  2. Poi si aggiunge il kiwi sbucciato e la banana, precedentemente tagliata a fette e congelata. 
  3. A questo punto si unisce un po’ di cannella in polvere e quanto basta di latte vegetale.
  4. Non resta che frullare per raggiungere la consistenza desiderata, più o meno densa e poi si beve lo smoothie sul momento, fresco e buono.

Consigli

Per diluire il tutto occorre un latte vegetale: può essere di soia o di avena. Meglio evitare i tipi di latte vegetale troppo dolci, come quello di mandorla o di riso, per non aggiungere ulteriore dolcificazione alla dolcezza della banana.

Parole di Romana Cordova

Potrebbe interessarti