Oggi ti faccio fare un figurone con le mie focaccine gonfie e morbidissime: niente forno e niente impasto

focaccine gonfie e morbidissime preparazione

Focaccine gonfie e morbidissime: ricetta senza forno né impasto (Buttalapasta.it)

Con questa ricetta senza forno né impasto puoi preparare delle focaccine gonfie e morbidissime: una tira l’altra!

Se hai voglia di gustare delle deliziose focaccine, ma non hai abbastanza tempo a disposizione per preparare il classico impasto non preoccuparti perché non devi per forza rinunciare a questo sfizioso manicaretto!

Basta optare per una ricetta diversa dal solito senza forno né impasto ed il risultato è garantito. Quando la scoprirai non vorrai più farne a meno perché non solo è velocissima, ma è anche squisita.

Ebbene, se vuoi preparare delle focaccine gonfie e morbidissime in un battibaleno prova subito la nostra ricetta di oggi. Ti farà impazzire! I tuoi ospiti resteranno di sicuro estasiati, provare per credere!

Focaccine gonfie e morbidissime senza forno né impasto: non hai mai assaggiato niente di così buono

Per preparare delle focaccine belle soffici e gonfie non devi per forza trascorrere lunghe ore in cucina, ma puoi velocizzare il tutto con questa ricetta senza forno né impasto. Quando la scoprirai non tornerai più indietro perché ti cambierà letteralmente la vita ai fornelli! Prima, però, di svelare l’intero procedimento diamo un’occhiata alla lista della spesa.

focaccine gonfie e morbidissime ricetta

Come preparare delle focaccine gonfie e morbidissime (Buttalapasta.it)

Ingredienti:

  • 450 grammi di farina;
  • 220 grammi di patate;
  • 120 grammi di latte;
  • 10 grammi di lievito di birra fresco;
  • 12 grammi di sale;
  • 60 millilitri di olio extravergine d’oliva;
  • 1 ciuffo di prezzemolo fresco;
  • 1 spicchio d’aglio;

Preparazione

  1. Per preparare le nostre focaccine belle morbide prenderemo spunto da una ricetta turca, quella del bazlama. Un pane super soffice fatto con farina e patate. Per prima cosa, pela le patate e tagliale a tocchetti. Mettile a lessare in una pentola d’acqua e poi travasale in un frullatore.
  2. Aggiungi il latte tenendone da parte circa 30 grammi e frulla il composto.
  3. Nella parte restante di latte vai a sciogliere il lievito e trasferisci le patate frullate in una scodella abbastanza capiente. Unisci la farina ed il lievito sciolto nel latte e poi mescola con le mani fino ad ottenere un panetto liscio ed omogeneo.
  4. Lascia lievitare fino al raddoppio del volume e, trascorso il tempo necessario, dividi l’impasto in 8 palline. Stendi ciascuna di esse su un piano da lavoro infarinato e poi metti a cuocere le focaccine in una padella antiaderente, lasciandole sul fuoco circa 3-4 minuti per lato.
  5. Spennella la superficie con un mix di olio extravergine d’oliva, prezzemolo e aglio tritati ed il gioco è fatto! Le tue focaccine sono pronte da gustare!

Prova anche la nostra focaccia con i fichi: il suo sapore ti conquisterà fin dal primo morso!

Parole di Veronica Elia

Sono Veronica e sono una giornalista pubblicista iscritta all’ordine dei Giornalisti della Lombardia, laureata in Editoria presso l’Università degli Studi di Milano. Nel 2015 comincio il mio percorso giornalistico ed inizio a collaborare con diverse realtà editoriali in Italia e in Svizzera. Il mio motto? “Fai il lavoro che ami e non lavorerai neanche un giorno della tua vita”.