Orzo con le cozze, la ricetta che ti sorprende per quanto è facile e veloce ma soprattutto è un piatto buonissimo

Ecco un'idea per un piatto di cereali diverso dal solito, l'orzo con le cozze è gustoso e facilissimo da preparare con questa ricetta.

Orzo con le cozze guarnito con prezzemolo in un piatto

Orzo con le cozze - buttalapasta.it

L’orzo con le cozze è un piatto semplice ma molto saporito, una ricetta preparata con pochi ingredienti ma il risultato è speciale.

Quanto volete preparare qualcosa di sfizioso seguite la ricetta dell’orzo con le cozze, un piatto cremoso e delicato che piacerà a coloro che apprezzano i piatti di mare.

La particolarità di questa ricetta non è solo la semplicità ma anche la sua bontà, resterete molto soddisfatti nell’assaporare ogni forchettata di questo orzo con le cozze. Andiamo subito a vedere come di prepara.

Come si prepara la ricetta dell’orzo con le cozze

Per preparare l’orzo con le cozze dovete prima pulire i gusci dei molluschi, raschiandoli con un coltello per eliminare eventuali impurità. Si procede eliminando la barbetta per poi farli aprire in una casseruola, mettendo da parte il fondo di cottura. Dopo aver cucinato il cereale si uniscono tutti gli altri ingredienti per completare il piatto.

Orzo e cozze in un piatto fondo con vicino un bicchiere di vino

Orzo e cozze per un piatto appetitoso – buttalapasta.it

L’orzo con le cozze si presta molto bene ad essere consumato come primo piatto ma lo possiamo anche inserire nella lista dei piatti unici con il pesce molto saporiti.

È un piatto che richiede pochi ingredienti ma che regala un sapore autentico e genuino, uno dei primi piatti sfiziosi da provare se si desidera gustare qualcosa di leggero e appetitoso.

Ingredienti per quattro persone

  • 400 gr di orzo perlato
  • un kg di cozze
  • dieci pomodorini
  • uno scalogno
  • uno spicchio di aglio
  • 500 gr di brodo di pesce o vegetale
  • prezzemolo
  • sale
  • olio extra vergine di oliva
  • un peperoncino (facoltativo)
  • 50 gr di formaggio cremoso tipo stracchino

Preparazione

  1. Iniziate la preparazione della ricetta dell’orzo con le cozze pulendo i gusci come indicato prima.
  2. Mettete le cozze in una casseruola con l’aglio tagliato in due e una parte di prezzemolo. Lasciate cuocere fino a che si aprono, bastano pochi minuti. Togliete i gusci. Filtrate il liquido e tenete da parte.
  3. Versate in una padella quattro cucchiai di olio extra vergine di oliva, aggiungete lo scalogno tritato e fatelo appassire, poi unite l’orzo e fatelo tostare per un paio di minuti.
  4. Aggiungete il brodo e il fondo di cottura dei molluschi e fate cuocere l’orzo in base alle indicazioni riportate sulla confezione, potrebbe volerci anche mezzora. A metà cottura unite i pomodorini tagliati a metà.
  5. Quando l’orzo è cotto e il fondo di cottura ritirato, aggiungete lo stracchino e le cozze, regolate di sale e servite con una spolverata di prezzemolo e peperoncino.

Potete gustare questo piatto sia caldo che freddo, in tal modo è un’ottima idea per il pranzo in ufficio da preparare anche il giorno prima.

Parole di Kati Irrente

Giornalista per vocazione, scrive per il web dal 2007 di cronaca italiana ed estera, politica e costume. La sua passione è la buona cucina, non solo le ricette della tradizione gastronomica italiana e internazionale ma anche piatti originali e particolari. Divide il tempo libero tra musica, cinema, libri e fumetti d'autore.

Potrebbe interessarti