Panini soffici come una nuvola, perfetti anche da congelare: ne avrai per mesi, pronti da farcire

Panini soffici al burro e latte ricetta

Panini soffici al burro e latte (buttalapasta.it)

Fai con noi la ricetta dei panini soffici al latte, li puoi anche conservare in freezer, già pronti al momento in cui ti servono.

Questa ricetta ti piacerà se vuoi sfornare dei panini soffici e leggeri come una nuvola pronti da gustare o da conservare in freezer per averne sempre una buona scorta a disposizione. Anche dopo che li estrai e li scongeli restano belli morbidi e li puoi portare in tavola per accompagnare i tuoi cibi preferiti.

Non solo, ovviamente questi panini al latte sono anche molto sfiziosi da farcire e da mangiare come spuntino saporito o piatto unico freddo e veloce. IL segreto della sua morbidezza sta nella lavorazione e, come puoi immaginare, nella lunga lievitazione. Dunque non avere fretta, per fare le cose buone ci vuole tempo!

Ricetta dei panini soffici al latte

Ed eccoci arrivati alla ricetta dei panini soffici al latte facilissimi da fare. Sono morbidissimi e facili da realizzare anche per i meno esperti. L’unica raccomandazione riguarda l’impasto, che deve essere fatto con cura e senza fretta.

Panini soffici ricetta

Panini soffici, ricetta classica e con Bimby  (buttalapasta.it)

Puoi dare la forma che preferisci ai panini soffici al latte, ad esempio puoi fare delle pagnottelle tondo o dei filoncini, dipende dai tuoi gusti. Gli ingredienti che seguono ti permettono di preparare circa 8 panini. Se invece vuoi dei panini al latte dolci allora devi seguire l’altra ricetta che ti linkiamo.

Ingredienti

  • Farina 400 gr
  • Uovo due (uno intero + un albume per l’impasto e il tuorlo per lucidare)
  • Burro 60 gr
  • Latte intero 150 gr
  • Zucchero 5 gr
  • Lievito di birra 10 gr
  • Sale 10 gr

Preparazione

  • Comincia la preparazione della ricetta dei panini soffici setacciando la farina in una ciotola. Aggiungi in mezzo il latte a temperatura ambiente, lo zucchero e il lievito di birra sbriciolato. Mescola per scioglierlo.
  • Aggiungi l’uovo intero e l’albume cominciando a impastare fino a che vedi il composto già incordato. Aggiungi il burro morbido a pezzi e il sale, impasta.
  • Trasferisci l’impasto sul piano di lavoro infarinato e lavoralo per alcuni 10 minuti, poi ponilo in una ciotola a lievitare, coprendo con un pezzo di pellicola. Ti serviranno circa due ore per vedere l’impasto raddoppiato.
  • A questo punto riprendi l’impasto ricavane circa otto pezzi, dagli la forma che desideri, se vuoi i filoncini arrotola l’impasto dopo averlo steso, se vuoi panini tondi dagli la forma di palla con le mani ed esegui la pirlatura, cioè avvolgi la base su sé stessa. Sistema i panini in teglia rivestita di carta forno e fai riposare 30 minuti.
  • Ora lucida la superficie dei panini con una miscela di tuorlo e latte di pari peso e cuoci in forno già caldo a 180 gradi per circa 20 o 25 minuti.

Inoltre puoi preparare questi panini soffici con il Bimby, seguendo queste istruzioni: versa nel boccale la farina, il latte, l’uovo e l’albume, lo zucchero ed il lievito ed impastare a vel spiga per 2 minuti. Tramite il foro unisci il burro morbido a pezzetti in modo graduale lasciando assorbire il precedente, unisci il sale e impasta ancora 3 min vel. spiga.

Parole di Kati Irrente

Giornalista per vocazione, scrive per il web dal 2007 di cronaca italiana ed estera, politica e costume. La sua passione è la buona cucina, non solo le ricette della tradizione gastronomica italiana e internazionale ma anche piatti originali e particolari. Divide il tempo libero tra musica, cinema, libri e fumetti d'autore.

Potrebbe interessarti