Passata di pomodoro, il pericolo che non ti aspetti: va utilizzata soltanto così, altrimenti meglio evitare

Come conservare la passata di pomodoro

Trucchi per conservare la passata di pomodoro e farla durare a lungo (buttalapasta.it)

La passata di pomodoro diventa pericolosa se non la tratti nel modo giusto. Segui i nostri consigli per non correre rischi per la salute.

Chi non ha in casa una bottiglia di passata di pomodoro in dispensa? Che sia una conserva fatta in casa o un prodotto comprato al supermercato, in vetro o in brick poco importa, entrambe potrebbero diventare pericolose per la tua salute se non le tratti nel modo giusto dopo che le hai aperte. Sai come conservare la passata di pomodoro nel modo corretto per evitare che si formino muffe?

In genere, una volta aperta la confezione di passata di pomodoro la si conserva in frigorifero. E certamente questo è corretto da fare. Ma come la conservi quando la metti in frigo? Questo fa la differenza, perché non basta porre il barattolo in frigo, occorre usare delle accortezze per evitare che deperisca troppo presto. Ti diamo dei suggerimenti che ti potranno servire la prossima volta che devi conservare la passata aperta.

Come conservare la passata di pomodoro aperta in frigo

Dopo aver impiegato tempo e fatica per preparare le bottiglie di pomodoro fatte in casa finalmente le puoi usare per tutte le tue preparazioni preferite, dal sugo semplice al ragù di carne, dalle polpette in umido al baccalà alla messinese. Ma sai cosa devi fare se apri un barattolo di passata e non lo consumi tutto?

Salsa passata di pomodoro

Salsa passata di pomodoro fresca (buttalapasta.it)

Lo metto in frigo, dirai. Certo, ma in che modo? Allora, se prevedi di consumare la passata entro due o tre giorni puoi lasciarla così com’è, cioè all’interno della bottiglia chiusa con il tappo. Se invece hai un brick ti conviene trasferire il contenuto altrove, ad esempio in un barattolo di vetro con coperchio.

Inoltre se non hai la sicurezza di usarla in breve tempo e non vuoi fare sprechi in cucina, allora puoi usare metodi diversi per evitare che il pomodoro sia presto preda delle muffe.

Uno consiste nel mettere la passata di pomodoro avanzata in un contenitore con il coperchio che assicura una chiusura ermetica. Ma attenzione, è meglio che questo contenitore sia ben sterilizzato in modo da poter accogliere la passata in tutta sicurezza. Come devi fare? Puoi lasciarli bollire per circa 30 minuti in acqua oppure metterli nel microonde, con dell’acqua all’interno, per circa 3 minuti.

Un altro metodo per conservare per più tempo le tue migliori marche di passata di pomodoro è quello di mettere la salsa nel congelatore all’interno di un barattolo con chiusura ermetica. In questo modo dura fino a quattro mesi.

Parole di Kati Irrente

Giornalista per vocazione, scrive per il web dal 2007 di cronaca italiana ed estera, politica e costume. La sua passione è la buona cucina, non solo le ricette della tradizione gastronomica italiana e internazionale ma anche piatti originali e particolari. Divide il tempo libero tra musica, cinema, libri e fumetti d'autore.

Potrebbe interessarti