Pasta alla carlofortina: la ricetta che ti farà fare un figurone con gli ospiti anche se non sai cucinare

pasta alla carlofortina ricetta

Trofie alla carlofortina - buttalapasta.it

Scopri la ricetta della pasta alla carlofortina, un piatto pazzesco che stupirà i tuoi ospiti: semplice da preparare e buono da mangiare. 

Quando si tratta di impressionare gli ospiti a cena, non è sempre facile capire cosa scegliere. Ma non c’è niente di meglio di un bel piatto di pasta, che mette d’accordo tutti grazie alla sua versatilità. Se stai cercando la ricetta di una pasta mozzafiato e semplice da preparare, sei nel posto giusto.

Ti proponiamo la pasta alla carlofortina, un piatto a base di pesto, tonno fresco e pomodorini. Con questa ricetta sarai in grado di proporre un piatto davvero delizioso, che conquisterà il palato dei tuoi ospiti con estrema facilità.

Scopri la ricetta passo passo per preparare un delizioso piatto di pasta alla carlofortina, adatto ad ogni occasione, anche la cena in compagnia. Il bello di questo piatto è che è semplice e veloce da preparare!

Pasta alla carlofortina: la ricetta per stupire i tuoi ospiti con semplicità

Ecco tutto ciò di cui avrai bisogno per preparare la pasta alla carlofortina e stupire tutti quanti. Anche quando hai poco tempo per imbandire una cena, questa ricetta ti salva, per la sua semplicità di preparazione e bontà indiscussa. Le dosi si riferiscono a 4 persone.

tonno fresco. pasta carlofortina ricetta

Il tonno è alla base di questo piatto prelibato – buttalapasta.it

Ingredienti:

  • 400 gr di trofie
  • 250 gr di tonno fresco
  • 10 pomodorini ciliegino
  • 150 gr di pesto alla genovese
  • Mezza cipolla
  • Basilico q.b.
  • Olio extravergine d’oliva q.b.
  • Sale q.b.

Preparazione:

  1. Per prima cosa tritare finemente la cipolla e tagliare il tonno fresco a cubetti. In una padella ampia, scaldare 3 cucchiai di olio extravergine d’oliva e aggiungere la cipolla tritata. Aggiungere il tonno fresco a cubetti e rosolare per alcuni minuti. Tagliare i pomodorini ciliegino a metà e aggiungerli nella padella con il tonno e la cipolla. Cuocere il tutto per circa 10 minuti finché il tonno e i pomodorini saranno cotti.
  2. In una pentola, portare ad ebollizione dell’acqua leggermente salata. Aggiungere quindi le trofie e cuocere per il tempo indicato sulla confezione, fino a quando saranno al dente. Scolare direttamente nella padella con il tonno e i pomodorini, mescolando bene per amalgamare tutti gli ingredienti.
  3. Aggiungere il pesto alla genovese sulla pasta e mescolare bene. Spegnere il fuoco e servire la pasta alla carlofortina guarnita con foglie di basilico fresco ed un filo di olio extravergine d’oliva.

Ecco pronta la tua deliziosa pasta alla carlofortina, un piatto che unisce semplicità e gusto ed è perfetto per stupire gli ospiti a cena. Anche se non sei un esperto in cucina, questa ricetta fa al caso tuo perché è proprio facile da seguire. Prova e vedrai che figurone.

Parole di Chiara Poiani

Potrebbe interessarti