Per un risparmio considerevole devi scegliere bene anche le pentole: non te l'hanno mai detto?

scegliere giuste pentole per risparmiare

Quali pentole scegliere per risparmiare (Buttalapasta.it)

Per risparmiare in casa, ma soprattutto in cucina devi scegliere bene le pentole che usi! Fai come ti dico: il tuo portafogli ti ringrazierà!

Al giorno d’oggi riuscire a risparmiare il più possibile sulle bollette di luce è gas è quanto mai importante. Insieme ai prezzi dei generi alimentari e a quelli di alcuni servizi, anche il costo dei consumi domestici nell’ultimo periodo sono andati incontro ad una drastica impennata.

Per questo motivo, moltissime famiglie hanno cominciato ad adottare una serie di trucchetti ed accorgimenti per ridurre al minimo gli sprechi. Ma lo sapevi che per risparmiare un bel gruzzoletto in casa, ma soprattutto in cucina devi anche fare attenzione alla scelta delle pentole?

Al contrario di quanto si possa pensare, queste non sono tutte uguali! Anzi, ce ne sono alcune che sono in grado di garantirti una spesa economica minore.

Per risparmiare a casa devi scegliere le pentole giuste: con queste dimezzi le bollette

Sei stufo di pagare sempre cifre esagerate per le bollette di luce e gas? Dai subito un taglio ai costi e ai consumi con questo trucchetto infallibile. Nell’ultimo periodo sempre più persone hanno cominciato ad adottare numerosi accorgimenti per cercare di risparmiare qualche soldo a fine mese.

con questa pentola risparmi

Scegli bene le pentole e risparmierai un bel po’ di soldi (Buttalapasta.it)

In particolare, se vuoi dimezzare la spesa in cucina cerca di evitare di aprire in continuazione il frigorifero ed anche il forno quando è in funzione. Inoltre, utilizza gli elettrodomestici che consumano di più solo quando è strettamente necessario e nelle fasce orarie in cui il costo dell’energia è inferiore.

Ancora, usa bene la lavastoviglie e non farla mai partire se è mezza vuota, quando possibile sostituisci l’uso del forno tradizionale con quello a microonde e ovviamente ricordati sempre di spegnere la luce quando sei in un’altra stanza!

L’elenco dei buoni consigli, però, non finisce qua. Come anticipato, anche la scelta delle pentole può influenzare i consumi domestici. Se vuoi risparmiare dovresti utilizzare più spesso la pentola a pressione. Questo strumento, infatti, è in grado di ridurre drasticamente i tempi di cottura con un conseguente risparmio in termini energetici. Lo sapevi che nel concreto la pentola a pressione può farci risparmiare ben 8 euro all’anno?

In alternativa, si possono usare anche pentole e padelle tradizionali, ma senza rinunciare al coperchio. La fiamma del fornello, inoltre, non deve mai essere troppo alta ed è buona norma spegnere il fuoco qualche minuto prima che sia terminata la cottura così da sfruttare il vapore che si è formato.

Non dimenticare, infine, che anche comprando pentole di buona qualità potrai risparmiare a lungo andare un bel po’ di soldi perché ti dureranno di più e non dovrai sostituirle ogni due per te. Vedrai, grazie a questi semplici, ma efficaci accorgimenti il tuo portafogli ti ringrazierà!

 

Parole di Veronica Elia

Sono Veronica e sono una giornalista pubblicista iscritta all’ordine dei Giornalisti della Lombardia, laureata in Editoria presso l’Università degli Studi di Milano. Nel 2015 comincio il mio percorso giornalistico ed inizio a collaborare con diverse realtà editoriali in Italia e in Svizzera. Il mio motto? “Fai il lavoro che ami e non lavorerai neanche un giorno della tua vita”.

Potrebbe interessarti