Crostata di polenta

Crostata di polenta

Crostata di polenta
La crostata di polenta è una ricetta ideale da servire come antipasto o come secondo, una preparazione che prevede un utilizzo particolare della polenta utilizzata come se fosse una pasta sfoglia! Preparate gli ingredienti per realizzare la polenta e gli elementi che vorrete utilizzare come ripieno, date sfogo a tutta la vostra creatività per un piatto davvero buonissimo! Noi vi proponiamo tre versioni, una con speck, una con funghi e una con formaggi, tocca solo a voi scegliere la più vicina ai vostri gusti.

Continua a leggere

Ingredienti

Continua a leggere

  • 250 gr di polenta
  • 250 gr speck a dadini
  • 100 gr di brie

Preparazione

Continua a leggere

  1. Il primo passo è quello di realizzare la polenta: riempite una pentola con dell’acqua e portatela ad ebollizione, salate il tutto, aggiungete un filo di olio e versate la polenta a pioggia, mescolando il tutto molto velocemente fino a quando non avrete ottenuto un composto denso.

  2. Imburrate quindi una tortiera da 27 cm e con una sac à poche con punta a stella, create il fondo della crostata realizzando molteplici cerchi concentrici. Durante questa operazione vi suggeriamo di realizzare anche il bordo che sarà d’aiuto per racchiudere meglio il vostro ripieno.

    Continua a leggere

    Continua a leggere

  3. Cospargete quindi il formaggio sul fondo della crostata e successivamente fate scendere a pioggia anche i dadini di speck, in modo alternativo è possibile anche versare in una ciotola speck e brie, mischiarli con l’aiuto di un cucchiaio e successivamente versare la farcia nella torta.

  4. Infornate il tutto in forno statico a 200° per 50 minuti, per ottenere un risultato davvero sorprendente, ricordatevi di impostare la modalità grill durante gli ultimi 5 minuti di cottura. Servite la vostra crostata di polenta ancora calda per lasciare stupiti tutti i vostri ospiti!

Crostata di polenta ai funghi
Polenta e funghi

Continua a leggere

Continua a leggere

La crostata di polenta ai funghi è una versione particolare e gustosa della prima ricetta che vi abbiamo proposto. Questa preparazione è perfetta per tutti gli amanti del classico abbianamento funghi – besciamella, un mix perfetto di sapori che di sicuro lasceranno a bocca aperta i vostri ospiti!

Ingredienti

Continua a leggere

Continua a leggere

  • 250 gr di polenta
  • parmigiano reggiano q.b.
  • 500 gr funghi misti
  • 3 rametti di timo e rosmarino
  • 40 gr farina 00
  • 400 ml latte
  • 40 gr vino
  • 450 gr salsiccia
  • 80 gr burro
  • 1 spicchio di aglio
  • pepe q.b.
  • noce moscata q.b.
  • sale

Preparazione

  1. Iniziate a pulire i funghi che vi serviranno per realizzare il ripieno della vostra crostata. Eliminate i residui di terra pulendo i funghi con un panno umido, successivamente taglitali in quattro parti.

  2. All’interno di una padella versate il burro e lasciatelo sciogliere, unite quindi lo spicchio di aglio tritato finemente, il rosmarino e il timo. Non appena questi ingredienti saranno soffritti, aggiungete anche la carne della salsiccia che avrete precedentemente spellato. Lasciate cuocere il tutto per circa una decina di minuti.

    Continua a leggere

  3. Insaporite il tutto con un po’ di noce moscata e sfumando il tutto con del vino bianco. Incorporate quindi i funghi tagliati e lasciate cuocere per 15 minuti ricordandovi di aggiustare di sale e di pepe. Durante questo passaggio vi suggeriamo di utilizzare il coperchio così da far appassire per bene i funghi.

  4. Portate quindi ad ebollizione l’acqua per la polenta e nel frattempo preparate la besciamella: fate sciogliere il burro in una padella con i bordi alti, successivamente incorporate la farina setacciata e lasciate cuocere il tutto per qualche minuto. E’ necessario mescolare molto spesso così da evitare che la farina si attacchi sul fondo; aggiungete quindi il latte caldo, salate, pepate e lasciate cuocere per altri 15 minuti.

  5. Versate quindi la besciamella nella padella con i funghi, amalgamate il tutto aiutandovi con un cucchiaio di legno. Preparate la polenta, con la sac à poche versatela nella tortiera imburrata, farcite il tutto con il composto di funghi creati e infornate per 15 minuti a 180°.

Crostata di polenta ai formaggi
Polenta concia

La crostata di polenta ai formaggi è la seconda versione che vi proponiamo, una presentazione un po’ di versa di quella che spesso è conosciuta come polenta concia perché accosta il sapore forte dei formaggi con quello leggermente più delicato della polenta. Scopriamo insieme come fare!

Ingredienti

  • 250 gr di polenta
  • 100 gr di gorgonzola
  • 100 gr di asiago fresco
  • 70 gr di grana grattugiato
  • 20 gr di burro
  • 2 cucchiai di farina
  • 200 ml di latte
  • noce moscata q.b.
  • sale q.b.

Preparazione

  1. La preparazione di questo piatto è davvero molto veloce, è per questo motivo che vi suggeriamo di iniziare con la preparazione della besciamella: all’interno di una pentolino dai bordi alti, fate sciogliere il burro, tostate la farina e unite il latte un po’ per volta continuando sempre a mescolare con una frusta.

  2. Mescolate fino a quando non otterrete una crema densa, spegnete il fuoco, salate e aggiungete una spolverata di noce moscata. Terminata questa operazione, tagliate a pezzettini tutti i formaggi.

  3. Preparate la polenta e una volta cotta, ponetela all’interno di uno stampo per crostate precedentemente foderato con la carta forno. Lasciate raffreddare il tutto e non appena ottenuto il risultato raggiunto, estraetela dallo stampo della crostata e appoggiatela sulla placca da forno.

  4. Farcite lo stampo della vostra crostata di polenta con il formaggio e la besciamella, terminate il tutto con una spolverata di parmigiano reggiano. Infornate quindi per 20 minuti a 180°, aspettate che i formaggi si sciolgano per bene e successivamente servite ancora calda ai vostri ospiti!

Foto di Janelle, Nisa e tommy&chiara

Parole di Liliana Panzino

Da non perdere