Pasta con fave e piselli

Pasta con fave e piselli

Tempo:
30 min
Difficoltà:
Facile
Porzioni:
4 Persone
Calorie:
350 Kcal/Porz

    La pasta e fave è un primo piatto semplice e genuino che, in molte zone del sud Italia, viene preparato in occasione del Primo maggio. Si tratta infatti di un piatto da gustare nel periodo primaverile, quando si trovano le fave fresche di stagione. Questo primo leggero e vegetariano è preparato con l’aggiunta di tanti altri ingredienti sfiziosi. Una delle varianti più buone è la pasta fave e piselli, un primo caratterizzato dal suo colore brillante e dal gusto inconfondibile del pecorino romano; se desiderate potete renderla ancora più ricca, provate, ad esempio, la pasta fave e piselli con l’aggiunta di pancetta o cubetti di prosciutto cotto, il successo è garantito!

    Ingredienti

    Ingredienti Pasta con fave e piselli per quattro persone

    • 320 gr di pasta corta
    • 150 gr di piselli freschi
    • brodo vegetale o acqua qb
    • sale e pepe
    • 150 gr di fave fresche
    • 1 cipollotto
    • olio extra vergine di oliva
    • pecorino grattugiato

    Ricetta e preparazione

    Come fare la Pasta con fave e piselli

    Affettare sottilmente il cipollotto e metterlo a soffriggere in un tegame ampio con dell’olio extra vergine di oliva.

    Una volta appassito aggiungere sia le fave che i piselli, quindi, dopo averli fatti insaporire, unire poco brodo o acqua calda per facilitare la cottura. Proseguire per circa 15 minuti.

    Consigli:

    Potrete aromatizzare il tutto con del finocchietto selvatico o con della menta fresca.

    Mentre i legumi cuociono mettere a lessare la pasta per il tempo indicato sulla confezione, scolandola al dente all’interno del tegame.

    Fare saltare la pasta per qualche istante regolando di sale e pepe e spolverando con del pecorino grattugiato.

    Suggerimenti:

    Una variante del piatto prevede l'aggiunta di panna fresca da cucina, per un condimento decisamente più cremoso.

    Vino consigliato

    In quanto al vino consigliato, la pasta con fave e piselli può essere accompagnata con un bianco Terre di Chieti, vino secco con note agrumate ed un leggero sentore acido.

    Foto | Via Beck

    VOTA:
    4.4/5 su 4 voti