Scarola saltata in padella, ricetta facile per un contorno ancora più appetitoso con questi due ingredienti

Ecco come cucinare le scarole saltate in padella per portare in tavola un contorno sfizioso, la ricetta è facilissima e il risultato è eccezionale.

Scarole saltate in padella ricetta

Scarole saltate in padella ricetta - buttalapasta.it

Vediamo la ricetta della scarola saltata in padella, un contorno di verdure cotte pronte in pochi minuti e molto gustose.

La scarola saltata in padella sono un delizioso contorno tipico della cucina “povera”. Si tratta di un piatto molto sano, ricco di gusto grazie all’aggiunta di un paio di ingredienti che rendono la verdura particolarmente sfiziosa.

Preparare questo contorno è semplice e con i nostri consigli renderete speciale anche un piatto di verdura come questo. E poi non dimenticate che le scarole saltate in padella sono perfette anche per chi tiene alla linea e vuole seguire un’alimentazione sana e bilanciata. Grazie alle vitamine, minerali e fibre contenute in questi ortaggi potete portare in tavola un piatto leggero e allo stesso tempo nutriente.

Ricetta della scarola saltata in padella

La scarola è una varietà di cicoria caratterizzata da grandi verdi, croccanti e leggermente amare, che si presta molto bene alla cottura in padella. Per preparare questa ricetta potete semplicemente aggiungere la verdura in padella o sbollentarla prima. In questo modo eliminate un po’ del sapore amarognolo ma non vi suggeriamo di farlo perché nell’acqua si perdono tanti nutrienti preziosi.

Scarole saltate in padella

Scarola saltata in padella – buttalapasta.it

Ma ora vediamo come cucinare la scarola con questa ricetta semplice per ottenere un contorno saporito che potete anche usare come farcitura per torte salate, focacce e pizze. Volendo potete aggiungere anche delle acciughe sott’olio e dell’uva passa per rendere il piatto ancora più sfizioso. Potete anche rendere piccante il contorno con del peperoncino o della paprica.

Ingredienti

  • Scarola 2 cespi
  • Olive 100 gr
  • Pinoli tostati un cucchiaio
  • Aglio due spicchi
  • Olio extra vergine di oliva
  • Sale qb
  • Pepe qb

Preparazione

  1. Iniziate la preparazione della ricetta delle scarole in padella lavando accuratamente le foglie di scarola sotto l’acqua corrente. Eliminate il torsolo centrale più duro e tagliate le foglie a striscioline larghe.
  2. Scaldate una padella grande con un filo di olio extra vergine di oliva e gli spicchi di aglio. Una volta che l’aglio inizia a dorarsi, aggiungete le striscioline di scarola e fatela saltare a fuoco medio-alto per 2-3 minuti, fino a quando inizieranno ad appassire.
  3. A questo punto aggiungete un pizzico di sale e pepe a piacere, aggiungete le olive e continua a saltare la scarola in padella per altri dieci minuti circa, fino a quando sarà morbida ma ancora croccante al punto giusto.
  4. Completate il piatto con i pinoli tostati e servite.

Una volta pronte potete servire le scarole saltate in padella per i vostri contorni sfiziosi adatti sia a piatti di carne o pesce, oppure utilizzarle come farcitura per pizza e torte salate. E se volete altre idee non perdetevi le ricette con scarola che abbiamo selezionato per voi.

Parole di Kati Irrente

Giornalista per vocazione, scrive per il web dal 2007 di cronaca italiana ed estera, politica e costume. La sua passione è la buona cucina, non solo le ricette della tradizione gastronomica italiana e internazionale ma anche piatti originali e particolari. Divide il tempo libero tra musica, cinema, libri e fumetti d'autore.

Potrebbe interessarti