Sinner, lo chef di un noto ristorante torinese svela un retroscena inaspettato: ecco chi ha pagato tutte le sue cene

Jannik Sinner Curiosità

Sinner e l'aneddoto sul conto delle sue cene - Credits: Ansa Foto - buttalapasta.it

Jannik Sinner è lo sportivo del momento ed adesso uno chef di un noto ristorante svela un retroscena riguardante il periodo recente in cui ha soggiornato a Torino.

Il 2023 è stato a dir poco magico per Jannik Sinner che ha chiuso la sua stagione nel mondo del tennis con la vittoria in Coppa Davis, successo che mancava in Italia da circa 50 anni. A traghettare la compagine azzurra ci ha pensato proprio il tennista altoatesino ed in queste ore è spuntata un’ulteriore curiosità sul suo conto.

Jannik Sinner è il protagonista assoluto di questo anno di sport per l’Italia. Il tennista altoatesino ha fatto gioire tutti sia in singolo, che in squadra facendo concentrare l’attenzione del Paese sul tennis. Dopo la sconfitta in finale nell’ultimo torneo ATP della stagione contro Novak Djokovic, Sinner è riuscito ad avere la sua rivincita in Coppa Davis. Durante la sfida tra Nazioni, l’atleta italiano è riuscito prima ad annullare tre match point a Nole e poi successivamente ha portato l’Italia in finale ed alla conquista del trofeo.

Un successo a dir poco prestigioso per il tennis italiano, visto che la Coppa Davis mancava da circa 50 anni. Ovviamente Jannik è riuscito a contare anche su compagni di squadra di grande talento come Sonego. Sono tantissime le persone che in questi giorni hanno avuto modo di conoscere Sinner anche da vicino e tra questi troviamo anche Davide Fiore, chef e proprietario di Casa Fiore, che ha voluto raccontare un aneddoto particolare riguardante le cene del Campione.

Sinner, spunta la rivelazione dello chef: chi ha pagato le sue cene

Uno degli chef più rinomati a Torino è sicuramente Davide Fiore, proprietario del ristorante Casa Fiore. La sua cucina è riuscita ad attirare personaggi illustri tra cui anche Cristiano Ronaldo durante la sua permanenza a Torino. Tra i clienti abituali del ristorante troviamo anche Jannik Sinner, tennista di talent. Fiore ha voluto rivelare alcuni dettagli riguardanti le abitudini alimentari di Sinner, sottolineando la sua attenzione ai dettagli e la dedizione alla salute.

Jannik Sinner Curiosità

Lo chef del ristorante torinese svela l’incredibile curiosità – Credits: Ansa Foto – buttalapasta.it

Il piatto prefefrito del tennista sembra essere il rigatoncino al ragù di coniglio bianco, che viene servito su richiesta senza olive. Inoltre durante le sue cene Sinner beve solo acqua naturale riuscendo a resistere a tutte le tentazioni del ristorante, inclusi i dolci a fine cena. Fiore ha anche paragonato Sinner a Cristiano Ronaldo, riconoscendo come il calciatore portoghese sia un modello specialmente per quanto riguarda l’alimentazione.

Ma ciò che colpisce particolarmente Fiore è il comportamento di Sinner al momento di pagare il conto. Contrariamente alle abitudini degli altri tennisti, è Sinner in persona che si alza e si reca alla cassa per saldare l’intero conto della tavolata. Questo gesto contribuisce a dipingere il ritratto di un Sinner campione umile. Nonostante i suoi successi, infatti il ragazzo sembra rimanere con i piedi per terra e lo si può vedere anche da questi piccoli gesti.

Parole di Loris Porciello

Potrebbe interessarti