Crostini di cipolla al pecorino

  • default-difficolta
  • default-
  • 1 Persone
  • n.d.

cipolle tagliate per la ricetta dei crostini 
I crostini di cipolla al pecorino sono un antipasto super economico e velocissimo da preparare adatto a tutte le stagioni. Potete prepararlo con cipolle rosse di Tropea ma anche con le classiche cipolle bianche o gialle: l’importante è farle ben appassire in padella con l’olio e associarle ad un buon pecorino. Il gusto di questo antipasto che ricorda un classico della cucina contadina fatta di ingredienti poveri è sicuramente deciso e molto saporito e chiaramente non a tutti i commensali potrebbe piacere. Provate a ridurre la quantità di cipolla e aumentare quella del pecorino. Dalla sua parte ha la velocità di preparazione e l’assoluta economicità.

Ingredienti

  • 2 fette di pane casereccio
  • 1 cipolla
  • 40 g di pecorino
  • 3 cucchiai di olio
  • Pepe

Preparazione

Sbucciate la cipolla. Tagliatela a fette sottili e fatela appassire in una padella con l’olio. 
 
Tagliate ogni fetta di pane in 4 e fate tostare i rettangoli nel forno caldo a 200° C. 
 
Distribuite sui crostini la cipolla con il fondo di cottura, cospargete con il pecorino grattugiato, il pepe e passateli nel forno caldo per 30 secondi e serviteli.  
 
Foto da www.agraria.org

Parole di Deborah Di Lucia