Cucina tedesca: la bavarese

Cucina tedesca: la bavarese

  • default-difficolta
  • default-
  • 1 Persone
  • n.d.

La bavarese, il delizioso dolce a base di crema e panna da far rassodare in frigorifero, è veramente una specialità tradizionale della Baviera, e viene chiamato “budino bavarese” anche in Germania. Eccovi la ricetta classica.

Ingredienti

  • 1 baccello di vaniglia
  • 250 ml. di latte
  • 6 fogli di colla di pesce
  • 3 tuorli d’uovo
  • 75 g. di zucchero
  • 250 ml. di panna da montare ben fredda

Preparazione

Aprite il baccello di vaniglia e raschiate il contenuto con un coltellino appuntito e mettete il tutto nel latte, portatelo poi ad ebollizione. Mettete la colla di pesce ad ammollare in poca acqua fredda.  
Sbattete assieme i tuorli d’uovo con lo zucchero usando una frusta, unite poi il latte caldo versandolo a filo, continuando a sbattere. Mettete la crema a cuocere a bagnomaria senza interrompere la sbattitura, ma attenzione che né l’acqua né la crema devono bollire, altrimenti impazzirebbero. Cuocete fino a quando la crema diventerà densa e biancastra.  
Togliete la crema dal bagnomaria, strizzate i fogli di colla di pesce ed uniteli alla crema, mescolate per farli dissolvere. Lasciate raffreddare il composto mescolando di tanto in tanto.  
Quando inizierà a raddensarsi montate a neve ben ferma la panna ed unitela ad esso, mescolando con delicatezza per non smontarla. Versate il composto in 4 stampini individuali bagnati di acqua e mettete in frigorifero per almeno 3 ore per farlo solidificare.  
Togliete le bavaresi dagli stampini, passando un coltello attorno al bordo, o bagnandoli in acqua calda. Deponetele su dei pattini e decorate a piacere.  
Potete anche preparare una unica bavarese, invece di quattro, ed usare una bustina di vanillina invece del baccello di vaniglia.  
Foto da sav-hourra.fr, flickr.com/photos/ willseats, galaxie.75cl.com

Parole di GIeGI

Da non perdere