Tartufi alle nocciole

Tartufi alle nocciole

  • default-difficolta
  • default-
  • 1 Persone
  • n.d.

La ricetta dei tartufi alle nocciole è un’ottima idea per utilizzare il cioccolato delle numerose uova di Pasqua aperte nei giorni scorsi o ancora incartati nelle vostre case. La granella di nocciole da aggiungere al cioccolato sciolto con la panna liquida conferirà a questi dolcetti un piacevole e goloso gusto. Pochi i passi del procedimento: sciogliere il cioccolato, formare delle palline e rotolare nel composto di cacao amaro e cioccolato. Disponete poi i tartufi nei pirottini e servite anche accompagnando ad un piacevole rum. L’unico difetto della ricetta è che dovrete eseguirla in due tempi: il cioccolato va sciolto e fatto riposare per 24 ore.

Ingredienti

  • 300 g di cioccolato al latte
  • 100 ml di panna
  • 50 g di nocciole in granella
  • 1 cucchiaio di cacao
  • 150 g di cioccolato al latte

Preparazione

Riscaldate la panna in un tegamino. Tagliate finemente il cioccolato al latte. Aggiungetelo alla panna e mescolate fino a quando si sarà sciolto completamente. 
 
Unite le nocciole in granella, mescolate e lasciate solidificare per almeno 24 ore.  
 
Nella seconda fase, fate sciogliere in un tegamino il cioccolato al latte per la copertura. Stendetelo su un piano di lavoro e fatelo raffreddare, stendendolo con la lama di un coltello.  
 
Formate con il composto preparato il giorno prima tante piccole palline e ricopritele con il cioccolato di copertura. 
 
Rotolate quindi i tartufi nel cacao e metteteli nei pirottini di carta.  
 
Foto da www.medioevoinumbria.it www.celiachiamo.com www.leggievai.it www.fiscoetributi.com www.albanesi.it www.nestle.it www.dolcicondolcezza.com www.salernoturismo.it

Parole di Deborah Di Lucia

Da non perdere