Anguria con sangria

Anguria con sangria

  • facile
  • 1 ora e 45 minuti
  • 8 Persone
  • 175/porzione

Questa ricetta combina in una scenografica presentazione due “freschissimi” protagonisti dell’Estate: l’anguria e la sangria ai frutti rossi. L’anguria in sangria è perfetta per un buffet o per concludere un pranzo o una cena di festa estiva.

Ingredienti

  • 1 anguria media
  • 3 cestini di lamponi
  • 2 cestini di fragole
  • 1 cestino di ribes
  • 2 cestini di mirtilli
  • 1 rametto di menta
  • 50 g. di zucchero
  • 1 baccello di vaniglia
  • 1 arancia
  • 1 bottiglia da 750 ml. di buon vino rosè

anguria con sangria

Preparazione

  1. Tritate finemente la menta.
  2. Spremete l’arancia.
  3. Sciacquate rapidamente tutti i frutti rossi. Tagliate le fragole in due o quattro, a secondo della grossezza. Sgranate il ribes.
  4. Dentro una grande insalatiera mescolate i frutti di bosco, la menta, il succo dell’arancia, e lo zucchero.
  5. Aprite a metà il baccello di vaniglia e con la punta di un coltello grattate il suo contenuto e unitelo alla frutta.
  6. Tagliate l’anguria a metà ed eiminate una fetta di scorza sul fondo per permettere alle due parti di rimanere stabili.
  7. Svuotatele delicatamente, eliminate i semi dalla polpa, tagliatela a cubi ed unitela alla miscela di frutta e vino.
  8. Dividete la frutta al vino nelle due ciotole di scorza di anguria che avete ottenuto precedentemente.
  9. Ricoprite con la pellicola trasparente, e conservate in frigo per almeno un’ora.
Foto di Nynaeve

Parole di GIeGI