Artigli del mostro

artigli mostro

  • facile
  • 30 minuti
  • 4 Persone
  • 190/porzione

artigli mostro Questi artigli del mostro sono perfetti per far mangiare la carne ai bambini, con la scusa della festa di Halloween. Un delizioso secondo piatto che contribuirà sicuramente a rendere l’atmosfera della lunga notte di fine ottobre, tenebrosa al punto giusto: bastano dei triangolini di peperone a trasformare innocue strisce di pollo in artigli spaventosi.

Ingredienti

  • 500 gr. di petto di pollo
  • 1 peperone rosso
  • cornflakes sbriciolati q.b.
  • 3 uova
  • 2 cucchiai di farina
  • 3 cucchiai di erbe aromatiche tritate
  • mezza cipolla
  • salsa barbecue o ketchup

artigli mostro

Preparazione

  1. Preparate tutti gli ingredienti: disossate il pollo, tagliate ogni petto a fettine e incidete ognuna con tagli larghi circa 2 cm, senza separarli completamente (devono formarsi tipo “mani”).
  2. Tritate la cipolla e tagliate il peperone a triangolini.
  3. Sbattete leggermente le uova in una ciotola.
  4. Pre-riscaldate il forno a 180°C e foderate le teglie di carta da forno.
  5. Versate la farina e un paio di cucchiai di erbe aromatiche in un largo contenitore a chiusura ermetica, disponetevi il pollo e chiudete.
  6. Smuovete il pollo per far sì che venga ricoperto uniformemente.
  7. Mischiate quindi i cornflakes sbriciolati, la cipolla ed il restante cucchiaio di erbe aromatiche in una terrina, e amalgamate bene.
  8. Immergete nelle uova sbattute le strisce di pollo e poi passatele nel mix di cornflakes ed erbe aromatiche.
  9. Disponetele nelle teglie e fatele cuocere circa 10 minuti in forno.
  10. Sfornate, fate raffreddare e con un coltello sottile  ed affilato praticate un’ incisione ad un estremità e inseritevi i triangoli di peperone per simulare gli artigli del mostro.
  11. Servite accompagnando con la salsa barbecue.

Varianti

Anche la mano mozzata di Halloween può essere un’ottima alternativa a questa ricetta. Il topolino con polpette di carne per Halloween è perfetto invece per chi adora i dispetti e vuole spaventare un pò i propri ospiti!

Parole di Paoletta

Paoletta è stata collaboratrice di Buttalapasta dal 2008 al 2011, spaziando tra tutte le tipologie di ricette, dai primi ai contorni, dai secondi ai dolci.