Asparagi alla fiamminga

asparagi alla fiamminga

  • facile
  • 30 minuti
  • 1 Persone
  • 375/porzione

Gli asparagi alla fiamminga sono un ricco modo per cucinare questa verdura, infatti per prepararli si devono usare abbondante burro e le uova. Il risultato è un piatto molto gustoso e raffinato, soprattutto se usate degli asparagi molto grandi, che vi suggeriamo di considerare un ricco antipasto o ancora meglio aumentando un po’ le dosi un secondo o per i più attenti alla linea un piatto unico, da gustare con del buon pane.

Ingredienti

  • una dozzina di asparagi
  • 1 uovo
  • 70 g. di burro
  • un po’ di prezzemolo tritato
  • sale e pepe macinato o pestato al momento

asparagi alla fiamminga

Preparazione

  1. Pulite gli asparagi ed eliminate le parti dure non commestibili.
  2. Il trucco è spezzarli con le mani, in questo modo naturalmente si separa la parte dura dal resto.
  3. Cuocete gli asparagi in acqua bollente salata o al vapore o ancora in un recipiente coperto nel microonde; alla fine devono essere cotti ma non sfatti, noi li preferiamo comunque abbastanza croccanti.
  4. Rassodate l’uovo, poi sgusciatelo e sbriciolatelo con una forchetta o con un coltello.
  5. Non usate il frullatore perché otterreste una crema.
  6. Fate fondere il burro a fuoco dolce, o di nuovo nel microonde.
  7. Disponete gli asparagi caldi su un piatto riscaldato. Distribuiteci sopra l’uovo sbriciolato, il prezzemolo, condite con sale e pepe e completate con il burro fuso.
  8. Gustate subito questi ricchi asparagi ben caldi.
Foto di Anna

Parole di GIeGI

Da non perdere