Blanquette di vitello con zucchine

Blanquette di vitello con zucchine

  • media
  • 2 ore
  • 6 Persone
  • 350/persona

La “blanquette” di vitello è un piatto classico della cucina francese, la carne tagliata a pezzetti viene cotta in un intingolo, “bianco”, da cui il nome. Questa ricetta ne propone una versione estiva, colorata, ricca di verdure e di erbe aromatiche. Accompagnata da riso bianco o cous cous diventa un bel piatto unico.

Ingredienti

  • 1,200 g. di vitello a bocconcini (preferibilmente non completamente magro)
  • 2 cipolle tritate
  • 2 spicchi di aglio tritati
  • 400 g. di pomodori maturi a dadini
  • 6/8 zucchine grandi
  • 1 litro di vino bianco di buona qualità (o almeno in quantità sufficiente a ricoprire la carne)
  • 50 g. di farina
  • 50 g. di burro
  • timo
  • 2 foglie di alloro
  • erbe di Provenza
  • olio d'oliva q.b.
  • sale e pepe q.b.

blanquette de veau

Preparazione

  1. Fate rosolare le cipolle, l’aglio e la carne di vitello con un po’ di olio d’oliva in un tegame, possibilmente di terracotta o di ghisa.
  2. Aggiungete le erbe aromatiche e i pomodori, il sale e il pepe, e coprite a filo con il vino bianco.
  3. Cuocete un’oretta a partire dalla ripresa del bollore, a fuoco dolce.
  4. Quando la carne sarà cotta, tiratela fuori dal brodo e mettetela da parte.
  5. Nel frattempo, pulite le zucchine, tagliatele a pezzi e cuocetele nel microonde per 5 minuti alla massima potenza.
  6. In una casseruola fate fondere il burro, aggiungete la farina, e cuocete a fuoco vivo per circa 5 minuti mescolando sempre.
  7. Aggiungete a poco a poco il brodo di cottura della carne filtrato, sempre mescolando.
  8. Quando la salsa è ben legata, lasciatela intiepidire, e poi aggiungete le zucchine.
  9. Al momento di servire aggiungere la carne di vitello alla salsa e riscaldate il tutto.
Foto di ed

Parole di GIeGI