Carciofi in padella

i carciofi in padella

  • facile
  • 40 minuti
  • 6 Persone
  • 120/porzione

I carciofi in padella sono protagonisti di tutto il periodo primaverile e pasquale. Di solito per realizzare questa ricetta i carciofi vengono tagliati a spicchi, mentre stavolta li lasceremo interi, come si fa per i carciofi alla giudia e per i carciofi alla romana, in modo da farli aprire proprio come se fossero un fiore. Saranno bellissimi da portare in tavola e perfetti per accompagnare dei secondi di carne, anche molto ricchi, che non mancheranno durante il pranzo pasquale.

Ingredienti

  • 12 carciofi romani
  • 2 spicchi di aglio
  • menta, origano, prezzemolo
  • limone
  • aceto bianco
  • olio extravergine di oliva
  • sale
  • pepe

i carciofi in padella

Preparazione

  1. Pulite i carciofi, aprendoli anche leggermente e togliendo il fieno interno e metteteli in acqua acidulata con succo di limone.
  2. Fate bollire una pentola con acqua leggermente salata e l’aceto e mettetevi a lessare i carciofi per 10 minuti, poi scolateli e metteteli ad asciugare su un panno da cucina.
  3. Preparate un mix con menta e prezzemolo tritati, aglio spellato e tritato finemente, e origano, e mettetelo all’interno dei carciofi.
  4. Scaldate in una padella 4-5 cucchiai di olio e mettetevi i carciofi a rosolare con il gambo verso l’alto per 5 minuti, poi girateli e lasciate colorare anche il gambo per un paio di minuti.
  5. Salate, pepate e servite.
Foto di Sandro Tasso

Parole di Paoletta

Da non perdere