Cavolfiore arrosto con cipolline al profumo di paprika

Cavolfiore arrosto con cipolline al sapore di paprika

  • facile
  • 30 minuti
  • 4 Persone
  • 88/porzione

Il cavolfiore arrosto con cipolline croccanti e profumato di paprika è una ricetta vegan che non prevede uso di alimenti di derivazione animale, quindi ideale per completare un menu cruelty free. Una ricetta facile e anche molto veloce, che vede il cavolfiore e le cipolle arrostite nel forno arricchire con la loro croccantezza i vostri contorni di verdure. Ecco gli ingredienti, la preparazione e i consigli di questa ricetta che fa impazzire i vegetariani e i vegani.

Ingredienti

  • 600 gr. di cimette di cavolfiore
  • 16 cipolline
  • 2 cucchiaini di paprika in polvere
  • Mezzo cucchiaio di coriandolo in polvere
  • Prezzemolo q.b.
  • Sale q.b.
  • Olio extravergine d'oliva q.b.
  • Pepe q.b.

Cavolfiore arrosto con cipolline al sapore di paprika

Preparazione

  1. Mettete in una ciotola capiente l’olio, il sale, il pepe e tutte le spezie.
  2. Lavate il cavolfiore e fatelo ben asciugare, ponete le cimette insieme con le cipolline tagliate a metà nella ciotola con l’olio speziato e mescolate bene per fare insaporire.
  3. Deponete le verdure condite in una pirofila da forno o in una teglia, livellando un poco.
  4. Cuocete in forno già caldo a 190° per 25 minuti, fino a quando le verdure inizieranno a dorarsi.
  5. Cospargete con il prezzemolo tritato e servite ben caldo.
  6. Tra le varianti spicca la ricetta dell'Artusi molto famosa del cavolfiore alla romagnola, cotto in padella.
 
Foto di Coolcat  

Parole di Kati Irrente

Giornalista per vocazione, scrivo per il web dal 2008. Mi occupo di cronaca italiana ed estera, politica e costume. Naturopata appassionata del vivere green e della buona cucina, divido il tempo libero tra musica, cinema e fumetti d'autore.

Da non perdere