Cheesecake all'ananas

cheesecake ananas

  • facile
  • 1 ora
  • 4 Persone
  • n.d.

cheesecake ananas

Quella all’ananas, è una delle cheesecake da provare per poter portare in tavola un dolce delizioso dal sapore tropicale. Perfetta da offrire come dessert in occasione di una cena con amici oppure da gustare a merenda, tutte le occasioni sono buone per prepararla. Una base di biscotti secchi misti a burro ed una crema compatta ma scioglievole, a base di panna fresca, ricotta e formaggio cremoso ne costituiscono gli elementi essenziali. Senza contare le fette di ananas, opportunamente grigliate, a completare un dessert quasi ricercato. Se avete intenzione di prendere per la gola tutta la famiglia non sottovalutate quindi questa cheesecake, perché vi farà riscuotere grande successo!

Ingredienti

  • 250 gr di biscotti secchi
  • 100 gr di burro
  • 8 fette di ananas
  • zucchero di canna qb
  • 10 fogli di colla di pesce
  • 2 uova
  • 150 ml di panna fresca
  • 150 gr di ricotta
  • 50 gr di formaggio cremoso
  • 100 gr di zucchero
  • sale qb

Preparazione

  1. Iniziate la preparazione: versate i biscotti secchi all’interno del mixer ed azionatelo fino ad ottenere una farina.
  2. In mancanza del mixer inseriteli all’interno di un sacchetto di plastica per alimenti, chiudetelo bene e, con l’aiuto di un mattarello premete bene ed a lungo, fino ad ottenere lo stesso risultato.
  3. Tagliate il burro a pezzi non piccoli e trasferitelo all’interno di un pentolino quindi, su fiamma bassa, fatelo sciogliere. In alternativa ricorrete al forno a microonde.
  4. Una volta fluido spegnete la fiamma e fatelo intiepidire.
  5. Unitelo quindi alla farina di biscotti all’interno di una terrina abbastanza grande e mescolate bene: si dovrà ottenere un composto molto sodo.
  6. Foderate una teglia con apertura a cerniera di circa 22-24 cm di diametro con della carta forno.
  7. Trasferitevi il composto precedente e premete bene con il dorso di un cucchiaio fino ad ottenere una base compatta.
  8. Ponete la teglia in frigo: adesso passate al ripieno.
  9. Mettete a bagno la colla di pesce in acqua fredda dentro una ciotola coperta con un piatto per 10 minuti.
  10. Dividete i tuorli dagli albumi. Lavorate i primi con lo zucchero con le fruste elettriche fino ad ottenere un composto chiaro, gonfio e spumoso.
  11. Montate a neve, in una ciotola a parte, gli albumi, sempre con l’aiuto delle fruste elettriche.
  12. Uniteli ai tuorli montati, poco alla volta e con movimenti circolari per non farli smontare.
  13. Mettete la panna a scaldare in un pentolino, quindi prelevate la colla di pesce dalla ciotola, scolatela, strizzatela ed unitela nel pentolino, dopo avere spento la fiamma.
  14. Mescolate bene per farla sciogliere completamente.
  15. Adesso in un’altra ciotola mescolate la ricotta con il formaggio cremoso e la panna, quindi unite al composto di uova.
  16. Prelevate dalla dose di ananas prevista 4 fette e tagliatele a pezzetti. Unitele al composto appena preparato.
  17. Mettete le altre fette di ananas a grigliare su una piastra rovente per qualche istante, unendo a piacere dello zucchero di canna.
  18. Riprendete lo stampo dal frigo, versate sopra la crema e livellate bene.
  19. Fate rassodare in frigo per almeno 4 ore. Trascorso questo tempo tirate fuori la cheesecake dal frigo e decoratela con l’ananas grigliato, quindi servitela.

Varianti

La cheesecake all’ananas senza colla di pesce si può ottenere sostituendola con l’agar agar. Addensante naturale, è facilmente reperibile presso i negozi specializzati. Per portare in tavola, invece, una deliziosa cheesecake all’ananas con mascarpone e panna, non dovrete fare altro che sostituire il primo alla ricotta e al formaggio cremoso previsto: il risultato sarà ancora più appagante oltre che più calorico, come è facile prevedere.

Conservazione

La cheesecake all’ananas è una variante della cheesecake senza cottura e come tutti i dolci freschi, si conserva in frigorifero accuratamente coperta, per tre giorni al massimo. Photo by Wendy Sheppard / CC BY

Parole di Sofia Messina

Da non perdere