Coniglio ripieno

coniglio ripieno 2

  • facile
  • 2 ore
  • 4 Persone
  • 635/porzione

Gustoso piatto da preparare magari per un giorno di festa, un’occasione particolare, una cena raffinata. Essendo dissossato è adatto anche ai bambini. E’ un piatto molto ricco e, se accompagnato da un contorno di verdure, può essere un’unica portata.

Ingredienti

  • 1kg di coniglio dissossato (privo della spina dorsale e delle costole)
  • 100 gr carne di vitello macinata
  • 100 gr carne di maiale macinata
  • 50 gr di prosciutto crudo
  • 1 bustina di funghi secchi ammollati
  • 1 cipolla piccola
  • mollica di pane ammollata q.b.
  • 1 uovo
  • prezzemolo q.b.
  • sale q.b.
  • olio extravergine q.b.
  • pepe q.b.

coniglio ripieno 2

Preparazione

  1. Ammollate e spezzettate i funghi in un pò d’acqua calda.
  2. Tritate finemente il prosciutto e la cipolla senza unirli.
  3. In una padella antiaderente fate insaporire i funghi ben strizzati in un pò d’olio extravergine. In una ciotola sistemate la mollica ammollata e strizzata, il prosciutto, le carni tritate, l’uovo, il prezzemolo spezzettato e i funghi.
  4. Salate e pepate.
  5. Amalgamate bene il tutto e farcite il coniglio.
  6. Cucite il ventre con lo spago da cucina, spolverate con un pò di sale.
  7. Preparate un brodo vegetale leggero.
  8. Sistemate il coniglio in una pirofila da forno, iroratelo con un filo d’olio e fate cuocere a 180 gradi per circa un’ora e mezzo aggiungendo, ogni tanto un cucchiaio di brodo.
  9. A cottura ultimata eliminate lo spago, affettate il coniglio e servitelo con il suo liquido di cottura.
    Accompagnatelo con un buon puré di patate.
 
Foto di Emi Bro

Parole di Lucia

Da non perdere