Crêpes Suzette

Crepes suzette la ricetta originale e le sue varianti sfiziose

Foto Shutterstock | Gulsina

  • facile
  • 1 ora e 15 minuti
  • 4 Persone
  • 230/porzione

Prepariamo insieme la ricetta delle crepes suzette al Grand Marnier, un goloso dolce raffinato che potete servire per stupire i vostri ospiti. Con la versione flambè, infatti, gli effetti speciali sono garantiti perché le fiamme che avvolgono il dessert sono di grande effetto scenico! Pare che la ricetta originale delle crepes suzette abbia una storia curiosa e casuale perché dovuta a un errore! Era il 1896, anno in cui, al Caffè de Paris di Montecarlo, un giovane chef fece per sbaglio cadere del liquore nella padella delle crepes in cottura che dovevano essere servite al Principe di Galles, Edoardo VII. Il quale, dopo aver assaggiato le crepes al Grand Marnier le apprezzò talmente tanto da chiedere di chiamarle Suzette appunto, dedicando le frittelle alla giovane figlia del suo commensale. Non tutti i francesi sono concordi sulle origini della storia delle crepes suzette qui raccontata, ma a noi, ora, interessa prepararle nel miglior modo possibile. Seguiteci e non perdete le gustose varianti delle crepes dolci e salate che vi proponiamo in basso, tutte da provare.

Ingredienti

  • zucchero 120 gr
  • farina 00 150 gr
  • burro 120 gr
  • latte 300 ml
  • Brandy 1 bicchierino
  • arance 4
  • Grand Marnier 100 ml
  • Cognac 1 bicchierino
  • Maraschino 1 bicchierino
  • uova 2

Preparazione

  1. Raggruppate sul piano di lavoro tutti gli ingredienti previsti. Pesateli prestando attenzione anche ai liquidi, i liquori in particolare, quindi procedete con la preparazione. 

  2. All’interno di una ciotola versate 40 gr di zucchero, la farina setacciata, il sale ed iniziate ad aggiungere le uova, una alla volta e solo dopo che la precedente sia stata perfettamente incorporata. Mescolate bene con un cucchiaio o con una forchetta. 

  3. Unite adesso anche il latte a filo e, continuando a mescolare con l’aiuto di una frusta, procedete fino ad ottenere un impasto liscio e privo di grumi. 

  4. Coprite la ciotola che lo contiene con un piatto e ponetela in frigo. Lasciatela riposare per circa 30 minuti. 

  5. Trascorso questo tempo mettete la crepiera, o una padella antiaderente bassa e di piccole dimensioni, su un fornello medio. Accendete la fiamma e fatela scaldare. Ungetela con un po’ di burro o con dell’olio.

  6. Iniziate a cuocere le vostre crepes francesi versando all’interno della padella calda un mestolo di composto e distribuendolo con l’apposito strumento a T. In sua mancanza fatela ruotare in modo da far coprire con la pastella tutto il fondo della padella in maniera uniforme. 

  7. Fate cuocere ogni crepe per circa un minuto da un lato ed un minuto dall’altro. Giratele solo quando i bordi iniziano a scurirsi ed a staccarsi dal fondo della padella. Continuate fino ad esaurimento della pastella. 

  8. Trasferite le crepes, man mano che sono cotte, le una sopra le altre su un piatto piano. 

  9. Adesso passate alla preparazione della salsa. Mescolate lo zucchero rimasto (80 gr) in una ciotola con il burro leggermente ammorbidito aiutandovi con una forchetta. Ottenuto un composto omogeneo fatelo riposare. 

  10. Dopo 5 minuti circa, aggiungete il succo filtrato di 4 arance spremute e continuate ad amalgamare bene con un cucchiaio di legno. Non gettate via le arance una volta spremute perché vi servirà la loro buccia grattugiata.

  11. Versate all’interno di una padella ampia e antiaderente i liquori, la scorza grattugiata di arancia e l’impasto liquido precedentemente preparato con zucchero e succo d'arancia. Portate ad ebollizione e, successivamente, abbassate la fiamma. Fate cuocere fino ad ottenere una salsa appena densa. 

  12. Terminata la cottura della salsa ottenuta con arance e liquori: unite le crepes immergendole bene per farle impregnare al meglio. Piegatele in 4 a forma di ventaglio lasciandole nella padella e disponendo, man mano, anche le altre facendo addensare la salsa che, continuando a cuocere, verrà completamente assorbita. 

  13. Trasferitele ben calde su un piatto da portata e servitele subito coprendole con un po’ di salsa densa come guarnizione.

Crepes suzette: le varianti alla ricetta originale


Come accennato a inizio pagina, la ricetta originale di queste crepes dolci si perde nella leggenda e la storia sulla sua nascita non è condivisa da tutti i francesi. Quello che sappiamo per certo è che le crepes sono irresistibili e se le portate in tavola è molto difficile che restino nel piatto. Vediamo allora come preparare delle varianti di questo dessert goloso e facile da realizzare.

Crepes suzette flambè


Crepes suzette flambè

Foto Shutterstock | Bruno Monico

La ricetta originale delle crepes suzette non è alla fiamma, ma se volete presentare in modo scenografico queste frittelle golose e preparare delle perfette crepes suzette flambè procedete in questo modo. Dopo aver cotto le crepes una a una, mettetele in un piatto una sopra l’altra. Preparate la farcitura amalgamando il burro morbido con lo zucchero (potete usare 80 grammi di zucchero a velo) il succo e la scorza delle arance non trattate. Farcite ogni crepes con questa crema e mettetele in una padella capiente con una noce di burro. A parte, scaldate i liquori per un totale di 150 ml (potete usare anche solo il Grand Marnier se preferite). Appena il liquore è caldo versatelo rapidamente nella padella con le vostre crepes dolci bagnandole completamente. Spegnete il fuoco e infiammate il liquore presente nella padella per ottenere delle perfette crepes flambè. La fiamma durerà poco e sarà molto scenografica, ma vi raccomandiamo di dedicarvi a tale operazione con molta attenzione e solo se esperti. Il pericolo di bruciarsi è alto ed è meglio non rischiare (soprattutto se avete una cappa molto bassa sopra il piano cottura o dei pensili nelle immediate vicinanze).

Crepes suzette senza liquore


Crepes suzette senza liquore

Foto Shutterstock | MShev

La ricetta classica della crepes suzette è con il Grand Marnier o altro liquore all’arancia, ad esempio il Cointreau, o il Curaçao. Se volete però offrire il vostro delizioso dessert anche ai bambini, potete provare una variante della ricetta e realizzare delle crepes suzette senza liquore. Vi basterà aggiungere il succo di un’altra arancia al posto del liquore e procedere come indicato nella ricetta originale, ripiegando in 4 le crepes nello sciroppo di arance, zucchero e burro scaldato in padella. Potrete farcire le crepes per i più piccoli anche con frutta a piacere, come le crepes alle banane, alle fragole, oppure con una delicatissima pallina di gelato alla vaniglia.

Crepes suzette con il Bimby


Crepes suzette preparate con il Bimby

Foto Shutterstock | circlePS

Preparare delle crepes con il Bimby è molto semplice e veloce. Ecco una ricetta che vi permetterà di ottenere circa 8 frittelle dolci. Per l’impasto delle crepes versate nel boccale del Bimby: 2 uova, 350 ml di latte, 200 grammi di farina e un pizzico di sale. Frullate 10 Sec. Vel. 5 e mettete a riposare in frigorifero per circa trenta minuti. Ora preparate la salsa spremendo il succo di un’arancia e mettetelo nel boccale. Unite al succo di arancia, 100 grammi di zucchero, 50 grammi di burro a pezzetti, 180 ml di Grand Marnier. Impostate la cottura Varoma per 8 Min. Vel. 2. Riprendete l’impasto delle crepes e preparate le frittelle usando una padella antiaderente. Riscaldatela sul fuoco, imburratela e versate un mestolo di composto. Cuocete le crepes suzette da entrambi i lati e mettete da parte. Unite poi le crepes e la salsa all’arancia in una padella antiaderente, ripiegate le crepes in 4 e servite dopo aver fatto leggermente addensare la salsa. Potete guarnire le crepes suzette con zucchero a velo e scorza d’arancia.

Crepes suzette vegan


Crepes suzette vegan

Foto Shutterstock | Eldred Lim

Per preparare delle crepes suzette vegan dovrete seguire una ricetta senza uova, senza latte e senza burro. Infatti potete sostituire il latte di origine animale con latte di riso, latte di avena, latte di soia o latte di mandorle. Il burro indicato nella ricetta delle crepes suzette può essere sostituito dalla margarina vegetale nella versione vegan. Il procedimento della farcitura resta uguale. Se poi volete portare in tavola delle crepes vegan salate provate anche la ricetta delle crepes vegan con l’uso dell’olio di semi e farina di farro.

Crepes suzette salate


Crepes suzette salate

Foto Shutterstock | Kiian Oksana

Le crepes susette salate, in pratica, non esistono, dato che si tratta di una tipica preparazione dolce. Se invece volete portare in tavola delle crepes salate per dei primi piatti sfiziosi e originali, potete provare altre ricette gustose e ricche di sapore.

Parole di Kati Irrente

Da non perdere