Crepes salate

ricetta crepes salate

Foto Shutterstock | AS Food studio

  • facile
  • 30 minuti
  • 6 Persone
  • 370/porzione

Scopriamo insieme la ricetta delle crepes salate, o meglio delle ricette, visto che oltre a preparare le crepes stesse, cioè le sottili frittatine a base di latte, uova e farina, vedremo come farcir queste crespelle salate in tanti modi diversi. Le crepes sono estremamente versatili perché hanno un gusto piuttosto neutro e si possono abbinare con tantissimi ingredienti. Tra i più adatti ci sono i formaggi, i salumi e le salse tipo besciamella, ma vanno bene anche le verdure, il pesce e i frutti di mare. Quasi tutte le ricette di crepes salate si possono preparare in anticipo, lasciando l’ultima fase della cottura al forno o sotto il grill al momento di servire. Pertanto sono un’ottima scelta per pranzi e cene con ospiti. Andiamo a vedere come si preparano le crepes e come farcirle.

Scopri anche le ricette di torte salate e rustici con uova

Ingredienti

  • Farina 250 gr
  • Latte 400 ml
  • Burro 35 gr
  • Uova 3
  • Sale qb

Preparazione

  1. crepes salate1

    In una ciotola sbatti le uova con un pizzico di sale.
  2. crepes salate2

    Aggiungi la farina setacciandola direttamente e gradatamente sulle uova, continuando a mescolare per farla incorporare bene.
  3. crepes salate3

    Aggiungi il latte a temperatura ambiente versandolo a filo, e sempre mescolando, per ottenere una pastella liscia.
  4. crepes salate4

    A questo punto sciogli il burro a fuoco lento in un pentolino finché non sarà fuso. Fallo poi raffreddare qualche minuto prima di aggiungerlo alla pastella.
    Il burro deve solo fondersi, non bisogna farlo cuocere.
  5. crepes salate5

    Mescola bene la pastella completa di burro per un paio di minuti, poi lasciala riposare per almeno due ore.
  6. La pastella può riposare anche a temperatura ambiente se non fa eccessivamente caldo, altrimenti meglio metterla in frigorifero, nel reparto meno freddo.
  7. crepes salate6

    Trascorso questo tempo rimescola la pastella per un minuto e metti una padella antiaderente di circa 12/14 centimetri di diametro sul fuoco, ungendola con pochissimo burro.
  8. crepes salate7

    Versa un mestolo di pastella al centro della padella e roteala in modo tale da distribuire uniformemente il fluido.
  9. crepes salate8

    Attendi un paio di minuti, che si rapprenda il lato a contatto con la padella, poi gira la crepes con l’aiuto di una spatola e prosegui la cottura per altri due minuti.
  10. crepes salate9

    Togli la crepes cotta dalla padella e trasferiscila al caldo mentre prepari le altre proseguendo come fatto finora, ungendo la padella e versando un mestolo di pastella, fino a terminarla tutta.

Varianti delle crepes salate

crespelle salate crepes

Foto Shutterstock | GK1982

Questa delle crep salate (come alcuni chiamano le crepes) in realtà è una ricetta neutra che va bene sia per le preparazioni salate che per quelle dolci. Ad esempio in Francia, notoriamente considerata la patria delle crepes, ci sono varianti molto gustose per le crepes salate.

Scopri tante ricette di crepes salate e dolci facili da fare

Se andassimo in Bretagna potremmo gustare delle deliziose crepes di grano saraceno, adatte anche ai celiaci perché senza glutine. Ma in realtà possiamo farle subito anche noi, andiamo in cucina a preparare tutto l’occorrente!

Prova le crepes di grano saraceno

Se avete invece la necessità o la voglia di non utilizzare il latte potete fare le crepes salate senza latte, con la nostra ricetta buona e dal risultato garantito, da provare anche se non siete allergici o intolleranti.

Leggi la ricetta delle crepes senza latte

Magari volete sapere come preparare le crepes salate senza uova oltre che senza latte, allora vi proponiamo un’altra ricetta di crespelle salate senza uova e latte, sempre ottima e da provare anche se non siete intolleranti a questi due alimenti.

Prova le crepes senza latte e senza uova

Se poi volete farcire le crepes con un ripieno ricco di formaggi, ci sono molte ricette da servire sia come primi piatti che come secondi. Ricordate che tutte le crepes al formaggio dovranno essere servite caldissime per apprezzare meglio il gusto degli ingredienti.

Crepes prosciutto e mozzarella

La ricetta delle crespelle al prosciutto e mozzarella non ha bisogno di presentazioni, solitamente piace a tutti e si preparano davvero con poco impegno. Il risultato è un piatto ottimo, una crepes salata filante e ricca di gusto.

Crepes ricotta e spinaci (vegetariane)

Le crepes con ricotta e spinaci sono un primo ricco di sapore, che si cuoce al forno regalandoci una crosticina croccante davvero invitante e sono l’ideale per chi vuole un piatto vegetariano che piace a tutti, anche ai bambini.

Prova anche le crepes alle zucchine

La carrellata di ricette di crepes salate potrebbe non terminare tanto presto, come vi sarete accorti ci sono davvero variazioni infinite, dettate dalla fantasia personale e anche da quello che talvolta offre la dispensa. Ad ogni modo si possono preparare le crepes sia per occasioni speciali che per i pasti di ogni giorno perché è un buon modo per portare a tavola una pietanza gustosa e saporita, sempre diversa. Ecco altre idee.
crepes al salmone

Foto Shutterstock | New Africa

Crepes prosciutto, funghi e mozzarella

Alla ricetta delle crepes ai funghi porcini basta fare delle piccole aggiunte per ottenere delle ottime crespelle farcite. Ad esempio potete aggiungere delle fette di prosciutto cotto o crudo, a seconda del vostro gusto, e cubetti di mozzarella per un risultato finale filante e dal sapore avvolgente.

Crepes al forno

Questa è una ricetta per preparare le lasagne di crepes o crespelle al forno, un primo piatto ideale quando vogliamo portare in tavola qualcosa di speciale. Si possono condire con il classico ragù di carne, con la besciamella, con il pesto o con tante verdure.

Scopri altre ricette di crepes salate facili e sfiziose

Le crepes sono dei contenitori perfetti anche per preparazioni a base di pesce o di frutti di mare magari in questi casi potete sbizzarrirvi con la fantasia e provare dei modi particolari per chiuderle, per esempio facendo un fagottino legato con l’erba cipollina, raccogliendo l’estremità di ogni crepes, o fermando il tutto con uno stecchino.

Potrebbe interessarti anche

Parole di Kati Irrente

Giornalista per vocazione, scrivo per il web dal 2008. Mi occupo di cronaca italiana ed estera, politica e costume. Naturopata appassionata del vivere green e della buona cucina, divido il tempo libero tra musica, cinema e fumetti d'autore.