Polpo al tegame con maionese sbagliata

polpo scordato

  • facile
  • 20 minuti
  • 4 Persone
  • n.d.

La ricetta del polpo scordato prevede l’utilizzo di un polpo da 1 kg, cotto prima in pentola a pressione e aromatizzato solo con 1 foglia di alloro, per poi essere arrostito in pentola in modo che diventi croccante all’esterno e morbidissimo all’interno. Abbinato poi ad una salsina fresca e acida grazie alla mela Smith e alla senape, diventa un secondo piatto originale ma facilissimo da preparare, da servire con delle semplici verdurine lessate che faranno da contorno al polpo. Ricetta del Polpo scordato nel tegame con vegetali e maionese sbagliata

Ingredienti

  • 1 polpo da 1 kg
  • 1 foglia di alloro
  • 1 cucchiaio di senape
  • 1 mela Smith
  • acqua di cottura del polpo
  • asparagi
  • broccoli
  • sedano
  • carota
  • olio
  • sale

Preparazione

  1. Mettiamo una foglia di alloro nella pentola a pressione e mettiamo a cuocere il polpo.

  2. Cuociamo le verdure pulendo con cura gli asparagi.

  3. Finita la cottura delle verdure, le scoliamo dall’acqua e iniziamo a fare la maionese sbagliata.

  4. Tagliamo la mela a pezzettini piccolini e li mettiamo a cuocere in un pentolino.

  5. Aggiungiamo al purè di mele, l’acqua del polpo, l’olio e la senape e li frulliamo per fare la maionese sbagliata.

  6. Completiamo la cottura del polpo arrostendolo in padella dalla parte delle ventose.

  7. Impiattiamo i tentacoli, la maionese sbagliata e alcune verdurine di contorno.

Se vi piace il polpo, provate una ricetta semplice da fare come primo piatto: pgli spaghetti con il polpo. Se invece in vista dell’estate volete provare una ricetta ipocalorica, perchè non provate a fare il carpaccio di polpo con i carciofi? Foto di Filippo Chiappini Dattilo

Parole di Anna Franceschi

Da non perdere