Fagioli gratinati

fagioli gratinati

  • facile
  • 6 ore
  • 4 Persone
  • 230/porzione

Questo contorno di fagioli gratinati è ricchissimo di proteine vegetali e fibre. Neanche d’estate dobbiamo dimenticarci di mangiare molti legumi, importanti per la nostra salute, soprattutto perchè contengono isoflavoni, un composto vegetale con un grande potere antiossidante e importanti anche per la prevenzione del cancro.

Ingredienti

  • 100 gr di fagioli
  • mezza cipolla
  • 1 carota piccola
  • 1 spicchio di aglio
  • 2 cucchiai di olio extravergine di oliva
  • 50 gr di piselli
  • 1 tuorlo
  • sale
  • pepe

fagioli gratinati

Preparazione

  1. Mettete in ammollo i fagioli in acqua per circa 3 ore, prima di iniziare la preparazione della ricetta.
  2. Poi cuocete i piselli in acqua e sale per qualche minuto, fino a che non diventeranno abbastanza teneri, ma non scotti.
  3. Spellate la cipolla, l’aglio e raschiate la carota, quindi tagliate tutto a dadini.
  4. In una padella fate rosolare le verdure in un cucchiaino di olio., scolate i fagioli e metteteli nella padella, lasciandoli cuocere per 5 minuti, regolando di sale e pepe.
  5. Coprite con acqua e fate cuocere a fuoco lento per 2 ore, se necessario aggiungere altra acqua, in modo che i legumi non si secchino.
  6. Sbattete il tuorlo, mescolatelo ai piselli.
  7. Mettete i fagioli cotti in una teglia, copriteli con i piselli e gratinateli in forno caldo a 200° fino a che sulla superficie non sarà apparsa una crosticina.
 
Foto di Alexandra Stafford

Parole di Paoletta

Paoletta è stata collaboratrice di Buttalapasta dal 2008 al 2011, spaziando tra tutte le tipologie di ricette, dai primi ai contorni, dai secondi ai dolci.