Mango flambé al rum

  • default-difficolta
  • default-
  • 1 Persone
  • n.d.

Se riuscite a trovare dei bei manghi maturi potete preparare questo delizioso e raffinato dolce adatto ad un pranzo di festa. Quando non è stagione di manghi, o non riuscite a trovarne, questa ricetta comunque può essere preparata anche con pesche sode o pere.

Ingredienti

  • 2 manghi
  • 4 cucchiai di zucchero
  • succo di un limone
  • un pezzettino di burro
  • 1 bicchiere di rum
  • 4 palline di gelato alla crema

Preparazione

Pelare i manghi, eliminare il nocciolo, e tagliarli in fette spesse da 1 a 2 cm.  
Mettete le fette di mango in una ciotola con lo zucchero e il succo di limone. Lasciatele macerare per circa 10 minuti.  
Mettete il burro in una padella, fatelo fondere, poi versatevi il contenuto della ciotola e fate dorare il mango.  
Quando il mango è dorato, versatevi sopra il rum (magari leggermente riscaldato), e fate prendere fuoco, basta inclinare leggermente la padella in modo che i vapori di alcol raggiungano la fiamma, ma fate molta attenzione.  
Servite immediatamente distribuendolo in 4 piattini e mettendo accanto una pallina di gelato.  
Foto da blog.doctissimo.fr, www.majesticdistilling.com, www.weis-restaurant.com.au

Parole di GIeGI

GIeGI è stata collaboratrice di Buttalapasta dal 2008 al 2013, spaziando tra tutte le tipologie di ricette, con un occhio di riguardo a quelle della tradizione regionale.