gamberoni alla vodka 1

  • facile
  • 50 minuti
  • 6 Persone
  • 211/porzione

Ricetta per preparare un raffinatissimo antipasto, non è semplicissima da preparare ma con un po’ di attenzione l’ottimo risultato sarà garantito. Potete servire i gamberoni alla vodka ai vostri ospiti per Natale, magari inserito in un menu tutto a base di pesce.

Ingredienti

  • 2 kg di gamberoni rossi con il guscio
  • Vodka q.b.
  • 2 spicchi di aglio
  • 1 cipolla
  • Olio q.b.
  • Brandy q.b.
  • 200 gr di passato di pomodoro
  • Un bicchiere di vino bianco
  • burro q.b.
  • peperoncino q.b.
  • sale q.b.

gamberoni alla vodka 1

Preparazione

  1. Sgusciate i gamberoni e lavate bene le code, eliminando tutti i filini scuri.
  2. In un pentolino mettete 4 cucchiai di olio con l’aglio abbrustolito, la cipolla mondata e tagliuzzata e il peperoncino, poi aggiungete metà dei gusci dei gamberi.
  3. Fate saltare i gusci a fuoco vivo per 3-4 minuti mescolando spesso, aggiungete un bicchierino di brandy e poi lasciatelo evaporare.
  4. Unite il vino bianco e il passato di pomodoro e fate cuocere a fuoco medio per circa 30 minuti.
  5. Passate tutto al mixer per ottenere una crema omogenea e poi in un setaccio a maglie finissime, se non lo avete mettete un tulle per confetti sopra le maglie.
  6. Dovete ottenere una salsina cremosa che metterete in un pentolino a fuoco dolce con il burro e il sale.
  7. Togliete dal fuoco e tenete in caldo a bagnomaria.
  8. In una padella antiaderente fate sciogliere 100 gr di burro, mettete i gamberoni sgusciati e fateli cuocere per 5 minuti, spruzzateli con un bicchierino di vodka che infiammerete appena sarà calda.
  9. Lasciate spegnere la fiamma e cuocete ancora per qualche minuto.
  10. In una bel piatto da portata mettete da un lato la salsa e dall’altro i gamberoni, mettete due cucchiai ai 2 lati del piatto in modo che gli ospiti possano servirsi da soli i gamberi e la salsa.
  11. Potete impiattare aggiungendo dell'insalata come letto per i gamberoni.
 
Foto di Kirk K

Parole di Serena Vasta

Da non perdere