Insalata di cetrioli e pancetta, accostamento insolito e gustoso

Insalata di cetrioli e pancetta, accostamento insolito e gustoso

  • facile
  • 30 minuti
  • 2 Persone
  • 170/porzione

Vi proponiamo una insalata di cetrioli e pancetta riccamente aromatizzata dalle spezie, un accostamento veramente insolito che trasformerà completamente i cetrioli, rendendoli molto saporiti anche se poco light. Per questa insalata sono consigliati i cetrioli piuttosto grandi, che a volte sono anche leggermente amarognoli. Come vedrete dagli ingredienti e dalla preparazione si tratta di una ricetta derivata dalla cucina cinese. In questa ricetta il pepe di Sichuan (che poi non è un vero pepe ma una spezia piccante ma con un piacevole retrogusto di limone) è difficilmente sostituibile, per cui vi suggeriamo di cercarla nei negozi più forniti, e sicuramente dopo troverete mille modi per usarla, per esempio per preparare una bistecca al pepe di Sichuan invece del solito pepe verde.

Ingredienti

  • 1 cucchiaio di olio di semi
  • 2 cucchiaini di pepe di Sichuan
  • 1 bacca di anice stellato (opzionale)
  • 100 g. di pancetta affumicata
  • 1 peperoncino rosso fresco
  • 1 o 2 cucchiai di vino di riso o Marsala secco
  • 2 cucchiai di aceto di riso o aceto di mele
  • 2 cucchiai di olio di sesamo tostato
  • 200 g. di cetrioli(peso netto)
  • un pizzico di sale
  • peperoncino rosso piccante secco q.b.
  • un cucchiaio di succo di lime
  • una manciata di coriandolo fresco

insalata di cetrioli e pancetta

Preparazione

  1. Scaldate un wok, versatevi un cucchiai di olio di semi e poi il pepe di Sichuan e fate rosolare qualche secondo.
  2. Aggiungete l’anice stellato, se lo usate, la pancettatagliata a bastoncini e il peperoncino rosso fresco, privato dai semi e tritato finemente, e fate friggere per 2 o 3 minuti, o comunque fino a quando i pezzetti di pancetta inizieranno a dorare.
  3. Versate il vino di riso, l’aceto di riso e l’olio di sesamo tostato, e fate saltare qualche secondo, poi aggiungete i cetrioli (tagliati a metà per il lungo, privati dei semi e ridotti a fette spesse un cm.) e fate saltare anche loro qualche secondo.
  4. Condite con il sale e il peperoncino secco sbriciolato mescolando bene.
  5. Versate il tutto su un piato da portata e completate con il coriandolo tritato grossolanamente. Servite subito.
Foto di John M. P. Knox

Parole di GIeGI