Lenticchie al vino rosso

lenticchie al vino rosso 1

  • facile
  • 2 ore e 30 minuti
  • 4 Persone
  • 192/porzione

Superstiziosi o no, quando si tratta di mangiare le lenticchie o la carne di maiale a Capodanno come augurio per un anno economicamente soddisfacente, lo facciamo tutti anche chi i legumi durante l’anno proprio non li tollera. Per non preparare la solita minestrina vi proponiamo una ricetta speciale preparata con il vino rosso.

Ingredienti

  • 600 gr di lenticchie
  • 60 gr di pancetta in una sola fetta
  • 1 carota
  • 2 cipolle
  • 1 costola di sedano
  • 1 scalogno
  • 2 dadi vegetali
  • 250 ml di vino rosso
  • Olio extravergine di oliva q.b.
  • Sale q.b.

lenticchie al vino rosso 1

Preparazione

  1. La sera prima mettete le lenticchie in ammollo in abbondante acqua e lasciatele riposare per almeno 12 ore.
  2. Scolate le lenticchie, sciacquatele e mettetele in una pentola con 3 litri di acqua.
  3. Aggiungete un dado e mezzo, la carota, le cipolle e il sedano entrambi tagliati a pezzetti fate cuocere per circa 2 ore.
  4. In una padella antiaderente molto grande mettete 1 cucchiaio di olio e la pancetta e lo scalogno frullati nel tritatutto o con il minipimer e fate soffriggere per qualche minuto.
  5. Scolate le lenticchie e aggiungetele nella padella con la pancetta, mescolate bene.
  6. Nel frattempo preparate il brodo usando il mezzo dado che avevate messo da parte, aggiungetene un mestolo in padella e fatelo asciugare per circa 5 minuti e poi unite il vino rosso.
  7. Continuate la cottura per mezz’ora a fuoco dolce e con il coperchio fino a che tutto il liquido sarà stato assorbito, regolate di sale e spegnete il fuoco.
  8. Distribuite le lenticchie al vino nelle ciotoline monoporzione, completate con un filo di olio extravergine di oliva e servitele calde.
  9. A piacere potete aggiungere durante la cottura delle foglie di alloro che potete togliere alla fine. Servirte cospargendo parmigiano grattugiato.
 
Foto di Rachel Hathaway

Parole di Serena Vasta

Da non perdere