Pasta con scamorza e pancetta

Pasta con scamorza e pancetta

  • facile
  • 30 minuti
  • 4 Persone
  • 320/porzione

Ecco la pasta con scamorza e pancetta, un primo piatto dal gusto robusto, soprattutto se userete la scamorza affumicata. È una ricetta velocissima, che potete rendere ancora più veloce sostituendo i pomodori freschi con 3 pelati, oppure con un po’ di polpa di pomodoro in scatola, o della passata rustica. Per un buon risultato comunque scegliete della buona scamorza artigianale e della buona pancetta, evitando prodotti industriali, per esempio dove l’affumicatura è data da un aroma artificiale.

Ingredienti

  • 400 gr di pasta corta a piacere
  • 150 gr di scamorza (affumicata o bianca)
  • 120 gr di pancetta tesa affettata sottilmente
  • 2 pomodori maturi
  • 1 spicchio di aglio
  • olio extra vergine di oliva q.b.
  • sale e pepe nero q.b.

pasta scamorza e pancetta

Preparazione

  1. Sbollentate i pomodori, pelateli e tagliateli a cubetti, eliminando i semi.
  2. Tritare la scamorza, e tagliate a pezzetti la pancetta.
  3. Mettete l’aglio schiacciato in una padella con un po’ di olio e la pancetta.
  4. Fate rosolare brevemente poi unite i pomodori e cuocete 5 minuti; aggiustate di sale e pepe.
  5. Nel frattempo cuocete la pasta in abbondante acqua salata.
  6. Scolate la pasta tenendo da parte un po’ di acqua di cottura.
  7. Passatela nella padella con il sughetto, unendo un po’ di acqua di cottura.
  8. Togliete dal fuoco e completate con la scamorza grattugiata.
  9. Mescolate bene e servite.
  10. Aggiungete abbondante prezzemolo fresco tritato.
 
Foto di Hannah

Parole di GIeGI