Petto di pollo con panna e funghi

petto di pollo con panna e funghi

  • facile
  • 30 minuti
  • 4 Persone
  • 295/porzione

Veloce e gustoso, il petti di pollo con panna e funghi è un secondo piatto ideale da preparare quando il tempo è tiranno; infatti vi occorreranno soltanto 30 minuti di tempo se utilizzerete la pentola a pressione per realizzare questo delicato piatto di carne bianca. La ricetta che stiamo per proporvi è davvero molto gustosa: andremo ad insaporire i petti di pollo con una cremosa salsina creata con la panna e i funghi secchi, alla quale neanche i bambini riusciranno a resistere.

Ingredienti

  • 4 petti di pollo
  • 25 gr di funghi secchi
  • 50 gr di burro
  • 1/2 dl di vino bianco secco
  • 1/2 dl di brodo di pollo
  • 2 dl di panna liquida da cucina
  • farina q.b.
  • sale q.b.
  • pepe bianco q.b.

petto di pollo con panna e funghi

Preparazione

  1. Fate rinvenire i funghi nell’acqua calda per qualche minuto.
  2. Dividete a metà i petti di pollo badando a non rompere la forcella d’osso, che possibilmente va eliminata intera.
  3. Battete la carne, infarinatela e fatela rosolare nel burro a pentola scoperta.
  4. Insaporite con un pizzico di pepe e sale, unite il vino e, quando sarà evaporato, i funghi ben sgocciolati ed il brodo.
  5. Infine, sempre nella pentola scoperta e a fiamma dolce, versate la panna e mescolate bene.
  6. Chiudete la pentola a pressione e calcolate 5 minuti di cottura dall’inizio del sibilo e poi servite i petti cosparsi con la salsa di panna e funghi.
Foto di Elena Bartolucci

Parole di Waly

Da non perdere