Polpette di melanzane

Polpette di melanzane: ricetta tradizionale e le varianti sfiziose

Foto Shutterstock | nito

  • facile
  • 1 ora e 30 minuti
  • 4 Persone
  • 220/porzione

Le polpette di melanzane sono semplici da fare e sfiziose da portare in tavola come antipasto originale o al posto dei classici stuzzichini per l’aperitivo. Ma anche come secondo vegetariano invece delle solite polpette di carne! Questa ricetta delle polpette di melanzane è molto semplice e veloce. Potete farle sia fritte che al forno. Vi diamo entrambe le versioni così potete accontentare anche gli ospiti a dieta che amano le polpette di melanzane light. Se poi volete una variante appetitosa, di seguito troverete quella al sugo! E per chi vuole fare in fretta senza faticare proponiamo anche la ricetta con il Bimby.

Non perdiamo altro tempo e vediamo la ricetta passo passo delle polpette con le melanzane più buone di sempre!

Ingredienti

  • melanzane 1 kg
  • uova 2
  • aglio 1 spicchio
  • parmigiano reggiano grattugiato 120 gr
  • prezzemolo 1 ciuffo
  • sale q.b.
  • pepe q.b.
  • olio di arachidi 1 litro
  • pangrattato q.b.

Preparazione

  1. Iniziamo la ricetta delle polpette di melanzane lavando e sbucciando la verdura. Tagliate le melanzane a pezzettoni e mettetele in un colapasta. Cospargete di sale grosso e fate riposare per circa 15 minuti in modo che perdano l’acqua in eccesso.

  2. Riempite una pentola con abbondante acqua salata e lessate le melanzane per circa 10-15 minuti. Scolatele e lasciatele raffreddare. Strizzatele in modo da ottenere una polpa non acquosa.

  3. Versate la polpa di melanzane in una ciotola passandola in uno schiacciapatate o usando una forchetta. Se avete un mixer, potete usarlo.

  4. Unite al composto di melanzane le uova, il formaggio grattugiato, l'aglio e il prezzemolo tritati finemente, poi salate e pepate. Mescolate e unite pangrattato fino a ottenere un impasto della giusta consistenza.

  5. A questo punto coprite la ciotola con della pellicola per alimenti e mettete l’impasto a riposare in frigorifero per 1 ora circa. Se avete bisogno di accorciare i tempi della ricetta delle polpette di melanzane, saltate questo passaggio formate subito le polpette senza lasciar riposare l'impasto.

  6. Prendete un po' di impasto e formate con le mani delle polpette tonde, passatele nel pangrattato e procedete fino a terminare il composto.

  7. Versate l’olio di arachidi, o un olio di semi a vostra scelta, in un tegame e scaldatelo fino a raggiungere la temperatura di 170°. Per controllare la temperatura dell'olio usate un termometro da cucina. In alternativa vi basterà inserire nel tegame la punta di uno stecchino di legno e, se noterete le classiche bollicine, formarsi attorno allo stecchino, potrete iniziare a friggere le polpette di melanzane.

  8. Friggete poche polpette alla volta e, quando saranno ben dorate, scolatele su un foglio di carta da cucina che assorbirà l’olio in eccesso. Spolverate di sale e servitele calde o fredde.

Polpette di melanzane: le ricette più sfiziose

polpette di melanzane sfiziose

Foto Shutterstock | Alessandro Tortora

Le varianti della ricetta tradizionale delle polpette di melanzane sono davvero tante e tutte si prestano a un menù adatto a ogni occasione. Ad esempio le polpette di melanzane siciliane e calabresi hanno tra gli ingredienti anche farina o pane raffermo, menta e pecorino. Che sia un pranzo o una cena in famiglia, oppure una festa in compagnia degli amici, le interpretazioni di questo piatto sapranno mettere tutti d’accordo con leggerezza e tanto gusto. Ecco la nostra selezione per un risultato a prova di bis: Realizzarle non è difficile e si preparano in pochi passi. Se poi volete una variante totalmente vegana potete eliminare il formaggio e le uova dalla lista degli ingredienti e usare poco latte di soia. Avrete delle polpette di melanzane vegan e light molto leggere, davvero perfette per una dieta vegana. Per una versione al profumo di mare provate le polpette di melanzane al tonno, basta unire una scatoletta di tonno sgocciolato all’impasto, sentirete che gusto!

Polpette di melanzane al forno light

Polpette di melanzane al forno

Foto Shutterstock | IriGri

Se preferite delle ricette ipocaloriche provate le polpette di melanzane da fare al forno, molto più leggere di quelle fritte in padella. Si tratta di una variante molto sfiziosa in cui non vi è alcuna rinuncia in fatto di gusto! Preparate il composto esattamente come da ricetta originale e disponete le polpette su una teglia precedentemente foderata con carta da forno. Irrorate con un filo di olio e infornate per circa 15/20 minuti a 180° C, rigirandole a metà cottura. Sfornatele non appena saranno belle dorate e croccanti.

Le polpette di melanzane al sugo

ricetta delle polpette al sugo e varianti

Foto Shutterstock | Olga Miltsova

C’è poi una strepitosa e sfiziosissima variante che saprà sorprendere tutti, ed è quella delle polpette di melanzane al sugo. Si tratta di un mix straordinariamente gustoso che unisce al sapore intenso delle verdure il tocco fresco del pomodoro. Per portare in tavola questo squisito piatto, non dovrete far altro che preparare il sughetto con un soffritto di cipolla. Dopo aver unito la passata di pomodoro aggiungete qualche foglia di basilico e fate cuocere una mezz’oretta. Poi unite le polpette di melanzane già fritte o cotte al forno, lasciate insaporire per qualche minuto rigirando un paio di volte e servite.

Polpette di melanzane Bimby veloci

polpette di melanzane calabresi con Bimby

Foto Shutterstock | Salvomassara

Una variante velocissima è quella delle polpette di melanzane con il Bimby, perfetta per realizzare il vostro piatto nel minor tempo possibile e con gli stessi straordinari risultati! Si tratta di un secondo piatto così gustoso e facile da fare che non potrete più farne a meno, ideale anche in caso di ospiti dell’ultimo minuto!

Ingredienti

  • 700 gr di melanzane
  • 2 uova
  • 600 ml di acqua
  • 150 gr di pangrattato
  • 80 gr di parmigiano reggiano grattugiato
  • sale q.b.

Preparazione

  1. Tagliate le melanzane a tocchetti dopo averle lavate e private delle estremità.
  2. Inseritele nel Varoma e aggiungete l’acqua nel boccale, posizionando il Varoma sopra il coperchio.
  3. Fate lavorare 10 Minuti Temperatura Varoma Velocità 1.
  4. Quando le melanzane saranno pronte togliete il Varoma, svuotate il boccale ed aggiungete le verdure insieme alle uova, al formaggio, al pangrattato e aggiustate di sale.
  5. Fate lavorare per 15 secondi a velocità 7.
  6. Ottenuto il vostro impasto, formate le polpette e passatele nel pangrattato prima di friggerle in abbondante olio di semi caldo.

Potrebbe interessarti anche

Polpette vegetariane

Foto Envato | jchizhe

Polpette, che passione! Fate insieme a noi tante ricette sfiziose delle polpette con le verdure di stagione! Potete farle in padella, fritte o semplicemente al forno, con o senza uova, o arricchite con un gustoso sughetto cremoso. Insomma ce n’è per tutti i gusti, non vi resta che provarle!

Parole di Kati Irrente

Giornalista per vocazione, scrivo per il web dal 2008. Mi occupo di cronaca italiana ed estera, politica e costume. Naturopata appassionata del vivere green e della buona cucina, divido il tempo libero tra musica, cinema e fumetti d'autore.