Polpette di orzo perlato

Polpette di orzo

Foto Shutterstock | Africa Studio

  • facile
  • 1 ora e 45 minuti
  • 2 Persone
  • 360/porzione

Le polpette di orzo perlato sono un’ottima ricetta vegana, davvero appetitosa! Gli ingredienti necessari per questa ricetta vegana, facile e squisita, non sono tanti. Essendo polpette senza uova e senza formaggio è inoltre adatta anche agli allergici o intolleranti al lattosio. Queste polpette possono essere proposte sia come antipasto che come aperitivo.

Ingredienti

  • 200 grammi di orzo
  • Una cipolla
  • Una grossa patata
  • Un cucchiaio di brodo di verdure
  • Uno spicchio d'aglio
  • Una costa di sedano verde
  • 50 grammi di nocciole
  • Maggiorana
  • Erba cipollina
  • Noce moscata
  • 2 cucchiai di farina
  • 2 cucchiai di pangrattato
  • Olio extra vergine di oliva
  • sale

Preparazione

  1. Cuoci l'orzo in una quantità d'acqua pari a tre volte il suo volume, aggiungendo il sale dopo l'ebollizione.

  2. Trita la cipolla e portala a bollore nel brodo di verdure.

  3. Lessa la patata e schiacciala quando è ancora calda, per ridurla in purea, con l'aiuto di una forchetta.

  4. Tosta le nocciole al forno per qualche minuto a 150° gradi e poi tritale finemente.

  5. Tagliuzza il sedano e l'aglio, se hai una mezzaluna il risultato sarà perfetto.

  6. Unisci tutti gli ingredienti, aggiungi le spezie e il sale e amalgama bene tutto il composto.

  7. Miscela in una ciotola dai bordi alti la farina e il pangrattato.

  8. Prendi un pò di impasto fra le mani e dagli una forma sferica, o allungata.

  9. Passa più volte le polpette di orzo nel mix di farina e pangrattato in modo da panarle.

  10. Mettile in una teglia, passaci sopra un filo d'olio e inforna.

  11. Cuoci nel forno già caldo a 180° gradi per una mezz'oretta.

Parole di Kati Irrente

Giornalista per vocazione, scrive per il web dal 2007 di cronaca italiana ed estera, politica e costume. La sua passione è la buona cucina, non solo le ricette della tradizione gastronomica italiana e internazionale ma anche piatti originali e particolari. Divide il tempo libero tra musica, cinema, libri e fumetti d'autore.

Potrebbe interessarti