Rösti di patate

rosti di patate 1

  • facile
  • 30 minuti
  • 4 Persone
  • 380/porzione
  • Vegetariana

I rösti di patate sono delle saporite focacette rosolate nel burro tipiche della cucina svizzera, ma anche di altre cucine dei Paesi alpini o comunque di cucine di montagna. Noi vi proponiamo una ricetta svizzera, ma come per tantissimi piatti tradizionali esistono mille varianti, per esempio potete prepararli aggiungendo delle cipolle o dei pezzetti di pancetta affumicata o meno. I rösti sono ottimi come contorno a molti piatti, per esempio delle uova fritte, o la tagliata di Zurigo, ma si possono servire anche da soli, accompagnandoli con un po’ di panna acida.

Ingredienti

  • 1 kg di patate lessate con la buccia e fredde
  • burro q.b.
  • sale q.b.

rosti di patate 1

Preparazione

  1. Pelate le patate e grattugiatele possibilmente usando l’apposita grattugia da rösti.
  2. Salate e mescolate.
  3. Fate scaldare del burro in una padella, versate le patate nella padella e mescolando fatele dorare per circa 5 minuti.
  4. Con una spatola appiattitele dandogli la forma di una bassa focaccia.
  5. Fate cuocere ancora per 15 minuti scoperto e a fuoco medio.
  6. Posate un piatto sulla padella e rovesciatela.
  7. Mettete dell’altro burro nella padella e fatevi scivolare il rosti dal lato non ancora cotto.
  8. Fate cuocere ancora 15 minuti sempre scoperto.
  9. Servite subito il rösti come contorno a piatti di carne o uova.
  10. A piacere potete aggiungere anche parmigiano reggiano.
 
Foto di fugzu

Parole di GIeGI

Da non perdere