Torta ai cachi

Torta ai cachi

  • media
  • 1 ora
  • 8 Persone
  • 90/porzione
  • Vegetariana

La ricetta della torta ai cachi è ottima per accompagnare un thè caldo, durante un freddo pomeriggio d’autunno. Una merenda tipicamente di stagione dal sapore molto particolare: la combinazione delle note avvolgenti del cacao che si mescolano alla polpa dei cachi, il tutto esaltato dalla dolcezza della farina di castagna. Un mix davvero particolare che renderà unico e irresistibile il vostro dolce. Quindi cosa aspettate? Tutti ai fornelli per preparare la nostra torta ai cachi!

Ingredienti

  • 200 gr di farina di farro
  • 100 gr di farina di castagne
  • 30 gr di cacao amaro
  • la polpa di due cachi
  • 130 gr di zucchero di canna
  • 1 bustina di lievito per dolci
  • 70 ml di olio
  • 120 ml di acqua

Ricetta e preparazione

  1. torta ai cachi0

    Per preparare la torta ai cachi, la prima cosa da fare è mettere insieme in una ciotola il cacao amaro con le nostre farine già setacciate.
  2. torta ai cachi 1

    Aggiungiamo ora il lievito.
  3. torta ai cachi 2

    E mescoliamo bene.
  4. torta ai cachi 3

    A parte prendiamo i nostri cachi e sbucciamoli, privandoli di qualsiasi imperfezione.
  5. torta ai cachi 4

    Frulliamoli con il frullatore ad immersione.
  6. torta ai cachi 5

    Continuiamo fino a quando non otterremo un composto morbido ma spumoso
  7. torta ai cachi 6

    Nel frattempo, in una ciotola uniamo l’olio allo zucchero.
  8. torta ai cachi 7

    E l’acqua.
  9. torta ai cachi 8

    Mescoliamo con cura fino a quando lo zucchero non si sarà completamente sciolto.
  10. torta ai cachi 9

    Uniamo il nostro composto liquido a quello secco.
  11. torta ai cachi 10

    Aggiungiamo la polpa dei cachi frullati e iniziamo ad amalgamare bene, cercando di incorporare tutta la farina.
  12. torta ai cachi 11

    Versiamo il nostro composto in una tortiera ben unta.
  13. torta ai cachi 12

    Inforniamo a forno ventilato, preriscaldato a 160° per 35 minuti.
  14. torta ai cachi 14

    Facciamo raffreddare e assaporiamo la nostra gustosa torta ai cachi

Consigli e variazioni

La torta ai cachi è davvero un’ottima soluzione per chi ha voglia di concedersi un piccolo peccato di gola, dal sapore tutto autunnale. Per dare un tocco più deciso, e allo stesso tempo più sfizioso possiamo aggiungere all’impasto un cucchiaio da tavola di rum e la scorza grattugiata di un’arancia. La torta avrà un profumo che inebrierà tutta casa. In caso la torta fosse anche per i bambini, evitate il rum e mettete qualche goccia di succo d’arancia fresco. Che dire? Assaggiare per credere.

Ricetta e foto di Sara Alvaro

Parole di Sara Alvaro